martedì 7 luglio 2015

MARIAMA è tornata a casa e CUBULA ...

Vi ricordate MARIAMA e CUBULA? Vi avevo lasciato dicendovi che Cubula doveva essere rioperato a causa di una complicanza. 

Prima di tutto è dovuto tornare per un paio di giorni in ospedale perché i medici potessero fare un cateterismo per capire bene qual era la situazione e se la seconda operazione fosse proprio necessaria.

Cubula era sereno ed è stato addormentato in braccio a Maria (sua mamma affidataria) una volta scesi in emodinamica.
Dopo un'oretta circa, cardiologi e cardiochirurgi si sono consultati e ci hanno comunicato che l'operazione era necessaria per farlo guarire completamente.

E'stata fissata per la settimana seguente.

E' stata un'operazione lunga ma, per fortuna, è andato tutto bene. 
Cubula ha reagito benissimo e, dopo due giorni, era già stato trasferito in pediatria. Meno di una settimana di degenza e ... poteva tornare dalla sua famiglia affidataria. 
Ora si sta riprendendo e, se tutto procede al meglio, potrà riabbracciare i suoi in Guinea Bissau, verso al fine del mese.






E Mariama? 
Mariama è tornata dalla sua famiglia in Guinea Bissau sabato scorso (4 luglio) assieme ad altre quattro bimbe: Estela (operata in Svizzera), Corca, Adama e Justina (operate a Bergamo).
Le hanno accompagnate  i genitori affidatari di Mariama, Emiliano ed Adama, mio marito ed Oscar, il responsabile del progetto.

Eccoli tutti assieme in aeroporto con le altre famiglie affidatarie prima degli ultimi saluti. Potete immaginare la commozione!





Il viaggio, via Casablanca, si è concluso alle 7 del giorno dopo (5 ora locale di Bissau) e, finalmente, le bimbe hanno potuto riabbracciare i loro genitori.

La piccola Justina, che stava dormendo beatamente, si è fatta un bel pianto.
Penso non si possa neppure immaginare la gioia di questi genitori che riabbracciano i figli dopo tre mesi e li vedono, finalmente, in salute. Sono tutti un po' spaesati e ...  molto felici e commossi.








Il giorno dopo le bimbe sono tornate in Casa Famiglia perché i medici potessero spiegare ai loro genitori quali terapie seguire e quando venire per i controlli.
Ecco Mariama felice tra le sue "due mamme".




La mamma affidataria di Mariama è riuscita ad incontrare anche la mamma di Ronei.
Un incontro molto intenso tra due persone che non parlano la stessa lingua ma sono accomunate dallo stesso dolore. 

Ma non posso terminare questo post senza mostrarvi le foto di (ricordate, il primo bimbo operato a Verona che era stato ospite a casa mia per tre mesi?). Guardate com'è cresciuto!
Per Fabio è sempre una gioia poterlo riabbracciare!



Per ora è tutto ma ... a settembre aspettiamo altri bimbi.
A presto Maria

40 commenti:

  1. Ciao Maria, ti ammiro tanto per tutto quello che fai (e fate) per questi meravigliosi bambini...grazie per questo tuo aggiornamento, nonostante non avessi seguito le storie dall'inizio (ti ho conosciuta dopo) tramite i tuoi racconti è stato un po' come essere li...Commozione compresa!
    Un abbraccio, Giada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Giada.
      Non so mai bene come scrivere per cercare di transmettere le emozioni che si provano con questi bimbi.
      Sono contenta di esserci riuscita almeno un po' (commozione compresa ;-)))
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  2. Ciao Maria, bello rileggere il tuo post. Mi domandavo che fine hai fatto, non ti ho visto ultimamente. Importante che tu stia bene e non solo, anche queste notizie molto positive danno gioia. Ancora una volta vi posso dire Dio vi benedica grandemente per tutto quello che state facendo ! Un abbraccio e a presto con delle belle notizie !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Claudia.
      Sono proprio sparita! Periodo molto intenso tra l'operazione a Cubula, un periodo in ospedale con mia figlia per accertamenti (ma niente di grave per fortuna), un amico missionario ospite da me e ... il grest in parrocchia.
      Insomma niente noia ;-)))
      Tu tutto bene? Mi sono pera sicuramente qualche tua superricetta (ma ora recupero!)
      Grazie per le tue preghiere e il tuo affetto. Sempre importanti e graditi.
      Un forte abbraccio Maria

      Elimina
  3. Che vita piena che avete... Credo che queste esperienze rendano davvero ricchi... Ci vuole grande cuore per fare tutto ciò, e voi ne avete uno immenso... Grazie per le belle notizie,

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Maira.
      Sei sempre molto dolce e gentile.
      E’ bello poter condividere la gioia che dà aiutare questi piccoli.
      Un forte abbraccio Maria

      P.S. Come procedono i preparativi?

      Elimina
  4. Cara Maria, leggendo ciò che hai scritto, si capisce chiaramente la tua grande soddisfazione, ti capisco perfettamente.
    Guardando poi le foto mi domando quanto bello è poter aiutare coloro che ne hanno bisogno.
    Ciao e buona giornata cara amica, qui da noi la temperatura è scesa di 10° gradi, si sta veramente bene.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore caro Tomaso.
      Hai proprio ragione: è una grande gioia vedere di nuovo il sorriso sul volto di questi bimbi.
      Buona settimana anche a te. Qui il caldo è diminuito solo di poco ma … si sta decisamente meglio (e poi che state sarebbe senza un po’ di caldo?)
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  5. Quante notizie stupende!!!
    grazie Maria per tutto quel che fai e anche per il riuscire a raccontarlo e a farcelo vivere qui tramite il tuo meraviglioso blog!
    sei super.....
    ( che grande Tò!)
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Sinide.
      Sei sempre gentilissima e molto dolce.
      Hai visto che bello e che grande Tò (ma la faccia da furbetti gli è rimasta!)
      Adesso aspettiamo che si rimetta del tutto anche Cubula.
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  6. Quante belle notizie! grazie degli aggiornamenti e delle splendide foto che ci mostri!
    Continua così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Let.
      Sempre avanti!
      Il sorriso di questi bimbi è na grande gioia!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  7. Ciao Maria, che bello arrivare da te e poter leggere storie di solidarietà e condivisione di problemi anche gravi che però proprio grazie a questa stupenda rete d'amore e professionalità che avete saputo intrecciare donano speranza e salute ..... una boccata d'aria fresca in mezzo a questo clima di intolleranza e paura che ultimamente in rete e non solo sembra prevalere sul buonsenso e la generosità verso chi vive drammi ininmaginabili ...grazie per questo meraviglioso esempio di fratellanza ....un abbraccio grande .
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Gio.
      Sei gentilissima!
      Hai proprio ragione: si respira un clima di intolleranza e spesso razzismo ultimamante mentre non ci si rende conto delle fortune che si hanno (salute, possibilità di andare a scuola, lavorare …)
      Se tutti si sentissero veramente fratelli si vivrebbe molto meglio.
      Grazie a te per le tue parole e il tuo sostegno.
      un abbraccio affettuoso Maria

      Elimina
  8. Ciao Maria, che meraviglia leggere tutti questi bellissimi aggiornamenti!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Erika.
      E’ sempre un piacere riuscire a condividerli con voi.
      un abbraccio Maria

      Elimina
  9. queste notizie .....riscaldano il cuore .... anche se fa troppo caldo donano una sensazione di benessere quindi per ora rinfrescano il cuore ... davvero felice per i vostri bimbi e complimenti e un abbraccio a tutti voi per l'appoggio che donate loro ... bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Giusi.
      Hai ragione: una rinfrescatina fa proprio bene con questo caldo!
      il sorriso di questi bimbi è un balsamo per il cuore.
      Un abbraccione grande grande Maria

      Elimina
  10. queste si che sono belle notizie, di quelle che rendono felici!
    AMMIRO TANTISSIMO LE FAMIGLIE AFFIDATARIE CHE HANNO SEGUITO CON AMORE questi bambini
    quante cose belle fa L'amore, quante cose belle ci insegni
    ti ammiro tanto e prego per ognuno dei tuoi piccoli eroi
    aggiungo un bacione.... ti è arrivato?
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Valeria.
      Sì, sono proprio famiglie splendide che sanno donare tanto amore a questi bimbi. Li accolgono malati e tristi e li fanno rifiorire.
      Credo che le famiglie, in Guinea, spesso stentino a riconoscerli tanto cambiano fisicamente e psicologicamente.
      Grazie di cuore per le tue belle parole e per le tue preghiere che sono graditissime.
      Non mi è arrivato niente, mi spiace ma le poste … lasciano molto a desiderare soprattutto d’estate.
      Un abbraccione grande anche a te Maria

      P.S. Come stai? La tua bella famiglia? la tua attività?

      Elimina
  11. Ciao Maria, che bel post!!! Sono veramente contenta per queste belle notizie! E vedere quei meravigliosi bimbi in salute che riabbracciano i loro cari è bellissimo! Grazie per averlo condiviso ^-^
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te cara Ivy per le tue belle parole.
      E’ proprio una gioia quando questi bimbi possono tornare tra le braccia dei loro genitori guaiti e, finalmente, con il sorriso.
      Ed è bello poterlo condividere con voi.
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  12. Mamma mia come è cresciuto Tò!!! Ma ha lo stesso sguardo vispo e furbo di quando era piccino!!!
    E.. che bello vedere tutti quei sorrisi e quegli abbracci!!! Tienici aggiornati sui prossimi sviluppi! Un abbraccio Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Eli.
      Hai visto che faccia da furbetto che ha ancora Tò?
      Mi sa che non gli passerà mai ;-)))
      Continuerò con piacere a condividere queste gioie.
      Un abbraccione forte e … ancora grazie
      Maria

      Elimina
  13. Ecco ogni volta che leggo i tuoi post riesci a farmi emozionare, come nessuna...
    La cosa più bella di queste foto sono i sorrisi, i sorrisi dei bimbi e dei genitori, sia quelli affidatari si i genitori biologici.

    Grazie di questi tuoi racconti
    Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Flavia.
      Hai proprio ragione: questi sorrisi sono bellissimi e scaldano il cuore!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  14. Ciao Maria un post pieno di bune nuove ...... Sono contenta che possano tornare a casa loro guariti .......
    Si vede la felicità in persona in queste foto che hai postato !
    A volte conoscere i problemi importanti degli altri (specie se alla fine conclusi positivamente) può essere molto utile - anche a riappacificarti con la vita !
    Un bacione buona giornata e migliore fine settimana in arrivo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Raffaela.
      Hai proprio ragione: vedere che ci sono persone che stanno molto peggio di noi ci può far vedere i problemi della nostra vita sotto un’altra luce.
      E riappacificarci con essa.
      un abbraccio Maria

      Elimina
  15. Un post pieno di tanta tenerezza.... che belo vedere i bimbi che stanno bene, quanto siete bravi, un abbraccio a tutti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Simona.
      E’ proprio una gioia vedere come stanno bene i bimbi ora. Scalda il cuore.
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  16. Maria quanto sono contenta di tutte queste storie così toccanti finite bene...sembrano fiabe a lieto fine ed invece no sono tutte meravigliose storie vere ....non mi stancherò mai di dirlo non posso che ammirarvi per tutto quello che fate...quanta emozione in questo post, bimbi meravigliosi che tornano a sorridere e vivere grazie a tanta abnegazione...... bravissimi tutti!

    Un abbraccio grande grande,
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Laura.
      Sembrano proprio fiabe invece sono realtà! E scaldano il cuore!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  17. Bellissime storie, Maria!
    E bellissime queste foto, da cui traspare emozione, felicità, impegno, solidarietà, gioia, amore.......
    Le foto dei bimbi con i loro genitori sono davvero belle ed emozionanti, sguardi intensi!
    Un abbraccio a tutti voi, siete un bellissimo gruppo!
    Ciao, a presto
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Serena.
      Vedere la gioia nei loro visi e quegli sguardi intensi scalda veramente il cuore.
      Un forte abbraccio Maria

      Elimina
  18. Maria tutto questo amore che offrite ai bimbi bisognosi di cure mi commuove. Soprattutto vedere i loro sorrisi nonostante tanta sofferenza. Grazie per tutto quello che siete e che fate. Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Sabrina.
      Fanno tanto loro con la loro forza e serenitá nonostante la sofferenza. E le loro famiglie che li amano talmente tanto da affidarli a noi per le cure. Scalda il cuore!
      Un forte abbraccio anche a te Maria

      Elimina
  19. ma che bello!un abbraccio grande a tutti e tanti complimenti....
    simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Simona.
      Un grande abbraccio anche a te
      Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...