Post più recenti

giovedì 8 maggio 2014

4 - AFRICA: FABIANA in ospedale (PROGETTO BAMBINI CARDIOPATICI)

Ieri  Fabiana (vi ricordate, ve ne ho parlato qui, qui e qui)  è stata ricoverata in ospedale.

I cardiologi hanno pensato fosse necessario un cateterismo per conoscere meglio le condizioni del suo disturbo cardiaco.

Purtroppo la sua situazione è abbastanza complessa e il cateterismo serve anche per stabilire se sia possibile operarla o se l'operazione risulti troppo rischiosa.

Da mezzanotte Barbara (la sua mamma affidataria) l'ha tenuta a digiuno e, verso le 8 sono venuti a prenderla due addetti alle ambulanze.

Siamo scese con loro in Emodinamica e lì l'hanno stesa sul lettino. Poco dopo è venuta l'anestesista che ci ha spiegato il tipo di intervento e fatto firmare il consenso.

Tutti gentilissimi e "rapiti" dai sorrisi di Fabiana che  continuava a salutare tutti con la manina e a parlottare.

Poco dopo l'abbiamo salutata e lasciata nelle capaci mani dei medici. Un caffè e un po' di chiacchiere aspettando che ci dicessero qualcosa e con la speranza che il "verdetto" fosse positivo.


L'operazione è durata fino alle 11,30 circa. Hanno risvegliato Fabiana poi ci hanno chiamato accanto al suo letto.

Tra noi ci domandavamo come fosse andata ma uno dei medici, prima che i cardiologi ci parlassero ufficialmente, si è avvicinato e sottovoce ci ha detto: "Non vi preoccupate, in sala ho sentito che i cardiologi pensano che l'operazione si possa fare!".

Sospiro di sollievo! Lo abbiamo ringraziato tanto e scambiato tra noi uno sguardo felice.

Ora non ci resta che aspettare lunedì: il giorno dell'operazione.

continua...

A presto Maria

Per conoscere come funziona il PROGETTO BAMBINI CARDIOPATICI cliccate QUI)



6 commenti:

  1. Un abbraccio alla piccola Fabiana. Con l'augurio che tutto possa andare per il meglio.

    RispondiElimina
  2. Grazie di cuore Fabiola, da parte mia e di Fabiana!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  3. tifiamo per Fabiana e per tutti quelli che le stanno attorno!
    un abbraccio =)

    RispondiElimina
  4. Grazie Silvia!
    E continuiamo a pregare!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  5. Le tue storie sono sempre toccanti, Maria, grazie di condividerle con noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Federica e a voi che le seguite.
      È bello poterle condividere.
      Un abbraccio Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...