Post recenti

domenica 8 giugno 2014

ORECCHINI realizzati riciclando il "cappellino" delle CIALDE DEL CAFFÈ


Della serie: non si butta via niente

E' il tempo del decluttering e io sono una discreta "declutteratrice" (si dirà così?) per quanto riguarda la casa (pochissimi soprammobili, solo le cose necessarie in cucina, la biancheria strettamente necessaria ...), per scarpe e vestiti (solo ciò che uso e che ci sta nell'armadio) ma quando si tratta di riciclo ... perdo la testa.

Il mio studio è una baraonda e ogni volta che penso di buttare o mettere in ordine trovo qualcos'altro da riutilizzare e...il caos aumenta!

Vi capita mai di vedere ogni oggetto sotto la luce del riuso o del riciclo? Dalla carta argentata che chiude le bottiglie del latte alle linguette delle lattine; dai tappi alle carte dei cioccolatini, dai semi delle pesche piatte (bellissimi!) a...

Mio marito dice che tra un po' in casa nostra riutilizzeremo anche la carta igenica!
Prima di buttare mi chiede sempre: "Pensi di riutilizzare anche questo?" o butta di nascosto prima che mi venga qualche idea creativa.

Insomma, mentre prima, quando tagliavo le cialde per creare orecchini buttavo il "cappellino sopra", ora ho trovato il modo di riutilizzare anche quello!



Ho creato questi orecchini aggiungendo altri 3 buchi a quelli prodotti dalla macchina del caffè e lavorando attorno degli archetti di catenelle , rifiniti con dei punti bassi. Che ne dite?




E della striscia di cialda forata per realizzare decorazioni per altri orecchini?
Non si può buttare certamente e allora che farne?




A presto il tutorial in cui ve lo spiegherò.

Approfitto per raccontarvi, finalmente, com'è andata la festa "A pranzo con il mondo".  
E' stata veramente una giornata entusiasmante.
Il prato dietro la Chiesa era stato preparato con tavoli e panche, bandierine e i gazebo dei  paesi  che avevano preparato il cibo tipico della loro terra: Eritrea, Germania, Marocco, Brasile, Perù, Repubblica Ceca, Romania, Repubblica Dominicana, Sri Lanka.

Per soli 5 euro potevi passare da ogni stand ed assaggiare le loro specialità.
Ognuno era dotato di un foglietto con i nomi dei paesi presenti, che veniva "vidimato" con una bella x in pennarello all'assaggio del cibo.

La partecipazione è stata numerosa, il cibo veramente buono ed abbondante (dopo aver assaggiato tutto mi sentivo scoppiare), c'erano anche musica e attività per bambini ed ... il nostro stand.

Molte persone sono venute a vedere le mie creazioni ed a conoscere le associazioni Kibinti onlus e Voci e Volti onlus; sono riuscita a raccogliere, con i miei lavori, molte offerte per il Progetto bambini cardiopatici e per questo ringrazio Daniela (amica e organizzatrice dell'evento) per avermi invitato.
Ho ricevuto anche un po' di ordini per orecchini e braccialetti che sto preparando in questi giorni.

Ad aiutarmi c'era Federica, la mia "bimba", un'aiutante coi fiocchi!

Mi ha fatto molto piacere, anche, scoprire che alcuni amici, che ho trovato alla festa, erano venuti perché lo avevano letto in questo blog!

Per chi non aveva il coraggio di assaggiare cose nuove e forse, per noi "un po' strane", era stato preparato anche uno stand con gli gnocchi, ed uno con torte e caffè.

Insomma, se il prossimo anno passerete da queste parti non vi perdete "A pranzo con il mondo"!






Per ora è tutto!

A presto Maria


Linky Party C'e' Crisi

28 commenti:

  1. Sono bellissimi questi orecchini Maria !! Anch'io ormai ho l abitudine di conservare perché poi potrebbe tornarmi utile. ..e così raccolgo un sacco di cose che metto nella stanzetta dedicata alla creatività !! Bella questa iniziativa , molto particolare. Ma che bella aiutante che hai avuto Maria !!!!!!
    Un abbraccione .

    RispondiElimina
  2. Grazie Mirtilla!
    Tieni che ti tieni poi, però, lo spazio si esaurisce!
    Inoltre ho poca memoria e dimentico spesso quello che ho tenuto o dove l'ho messo (sarà la vecchiaia?)
    L'iniziativa è proprio carina e ogni anno più partecipata e l'aiutante bella e brava!
    Grazie ancora di cuore,.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  3. Non c'è bisogno che io ti dica che lo stesso vale per me: non butto via più niente.... sta diventando quasi patologica la cosa... =)))
    Grazie per il resoconto della bella iniziativa e complimenti a te e alla tua aiutante. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani!
      Sta diventando una malattia anche per me!
      Ma c'è una cura?
      Un abbraccio Maria

      Elimina
  4. sono scoppiata a ridere pensando a Fabio che ti chiede "pensi di riutilizzare anche questo?" =D =D =D COMPLIMENTI sorella esperta in decluttering x casa e armadi (tu sai che un po' di invidio anche per la velocità con cui riesci a sistemare) MAAAA proibito declutterare nella zona creativa, pena la frase "oh no! ce l'avevo quella cosa ... ma l'ho appena buttata!" Servono solo contenitori giusti?????????!!!!!!!!!!! BACIONIIIIIIIIIIII e il prossimo anno vengo anche io alla Festa =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sorellona! Fabio ormai si è arreso!
      Solo che servono i contenitori giusti ma anche lo spazio!
      Ti aspetto ad Avesa il prossimo anno!
      Un abbraccio Maria

      Elimina
  5. Ciao Maria, complimenti per gli orecchini e per tutte le belle iniziative che organizzate!
    In quanto al materiale che si accumula in attesa di essere reimpiegato…mi sa che qui siamo in buona compagnia!!
    Buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  6. Grazie Carmen!
    Mi sa anche a me che siamo tutte sulla stessa barca!
    Allargare la casa o cominciare a buttare?
    Questo è il dilemma!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  7. Dimenticavo ... bel risultato gli orecchini! Proverei anche con una lavorazione a triangolo (solo i 3 buchi) per abbinare forma tonda con altra forma.
    E per quanto riguarda la domanda se guardo oggetti da buttare e ci vedo già qualche idea creativa ... dato che conosci la mia casa ... sai già la risposta =D =D =D

    RispondiElimina
  8. Già, ho davanti l'immagine del tuo "ordine"!
    Ma non possiamo essere perfette, no!
    Grazie dell'idea, provo e posto!
    Ora vado a preparare gli ultimi lavoretti che farò fare ai bimbi al grest da domani!
    Poi ti racconterò.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  9. Complimenti per gli orecchini e per la fantasia! Sei davvero bravissima! Bella anche l'iniziativa "A pranzo con il mondo", sarebbe stato bello esser lì, fare qualche assaggio e passare dal tuo stand sia per salutarti sia per poter vedere tutte le tue creazioni! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Grazie, siete gentilissime!
    Dai, non si sa mai che si riesca ad andare ai mercatini le une delle altre (tempo permettendo!)
    Per ora almeno ci conosciamo via blog!
    Com'é andato il vostro mercatino?
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  11. Ciao Maria, nel mio blog c'è un premio per te! Dani
    http://semplicementedani.blogspot.it/2014/06/premiata.html

    PS: bellissima iniziativa, complimenti! E anche per le tue creazioni!

    RispondiElimina
  12. Grazie di cuore Daniela.
    Corro a vedere!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  13. Bellissimi gli orecchini Maria! Complimenti per la creazioni e per la modella d'eccezione! Se il prossimo anno passerò da quelle parti non me lo perdo di sicuro "A pranzo con il mondo"..bravissima davvero!
    Approfitto per dirti che finalmente ti ho ringraziato come si deve per il premio di cui mi hai fatto dono ;-))
    Bacioni <3 <3 <3

    RispondiElimina
  14. Grazie di cuore a te Fabiola!
    Sei sempre gentilissima!
    E' proprio una bella festa te lo assicuro!
    Vado subito a vedere il tuo blog!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  15. Ma che bello il racconto di come è andata "A pranzo con il mondo" e che bella aiutante!! Infatti se avessi potuto avrei partecipato... chissà magari se il Signore vorrà l'anno prossimo!
    Anche a me ha fatto sorridere il racconto su tuo marito... ahaha!!
    un grande bacione!

    RispondiElimina
  16. Grazie Vivy!
    Dai che magari l'anno prossimo ci vediamo!
    Sarebbe proprio bello!
    Per quanto riguarda Fabio ormai si è rassegnato alla mia passione e la caos!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  17. Della serie: tutto si riutilizza e non si butta niente! Bel lavoro. JhOBbyes

    RispondiElimina
  18. Grazie di cuore!
    Hai proprio ragione: non si butta via niente!
    il problema è trovare il posto per tutto!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  19. Ciao Maria! Grazie di cuore per essere passata da me...mi hai dato l'opportunità di scoprire il tuo bel blog! Quante belle idee...mi piace proprio! Imparare a riciclare non è facilissimo...a casa mia c'è mio marito che non butta via nulla e cerca di riutilizzare tutto, o quasi. Gli orecchini sono carinissimi e ti seguirò con piacere, perché non voglio perdermi i tuoi post! A presto, Mary di UnAmericanatragliOrsi

    RispondiElimina
  20. Grazie a te Mary!
    Sei gentilissima.
    a casa mia invece la mania del tenere tutto è mia e mio marito si è dovuto adattare!
    Ti seguirò anche io con molto piacere.
    Grazie per essere diventata follower.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  21. Really amazing!!! You are soo creative! Love you pretty earrings and the way you recycle all materials. Thanks for sharing!
    Hope you have a wonderful rest of week!
    Hugs from Portugal,
    Ana Love Craft
    www.lovecraft2012.blogspot.com

    RispondiElimina
  22. Obrigada Ana.
    Um abraço para você também.
    Maria

    RispondiElimina
  23. Ciao Maria, grazie per essere passata da me e per avermi dato la possibilità di scoprirti! Mi piacciono molto i tuoi orecchini e anch'io come te, cerco di riciclare qualsiasi cosa. Bellissima l'iniziativa a pranzo con il mondo, ce ne fossero anche dalle mie parti! A presto

    RispondiElimina
  24. Grazie a te Erika.
    Eh sì, quando ti prende la "mania" del riciclo non ne vieni più fuori!
    L'iniziative è veramente bella! Da noi fanno anche la "Festa dei popoli" un'iniziativa simile ma molto più in grande.
    E' un bel modo per conoscere altre culture in questo mondo multietnico!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  25. Maria, ma sono bellissimi!
    Mi piacciono davvero molto, originali e di un colore favoloso.
    Bellissima anche la festa, chissà che bello curiosare tra le varie specialità, io adoro la cucina etnica ma purtroppo non avrei mai potuto mangiare tutto quel ben di Dio per via della mia celiachia ma mi sarei fatta dare le ricette e le avrei provate a casa.
    Adoro le cucine altrui infatti nel mio Blog sto curando una rubrica "Cibi dell'altro mondo" ma al momento l'altro mondo sono le Americhe, se hai qualche ricetta particolare perché non la pubblichi così la copio anch'io?
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Norma, sei molto gentile!
      Mi spiace per la tua celiachia, penso che sia limitante a volte (anche se, per fortuna, so che negli ultimi anni le cose sono un po' migliorate come reperibilità dei prodotti e cibi proprio per ciliaci).
      Bella l'idea della nuova rubrica del tuo blog, sperimenterò le ricette dell'altro mondo americano molto volentieri e magari mi faccio dare qualche ricetta particolare da pubblicare anche sul mio.
      Grazie dell'idea!
      Un abbraccio Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...