Post più recenti

domenica 14 dicembre 2014

FABIANA è diventata un angelo!



Oggi non scrivo un post facile.
Poche ore fa è giunta una mail dalla Guinea Bissau; una mail del dottor Augusto. 
La piccola Fabiana è morta.

Nelle ultime settimane aveva avuto una brutta broncopolmonite ma sembrava si fosse ripresa. Ieri sembra sia insorta una nuova infezione con difficoltà respiratoria. La mamma l'ha portata nella clinica del progetto, i medici hanno tentato di salvarle la vita ma non c'è stato niente da fare.

Piccola Fabiana, ora sei un piccolo angelo che veglia su di noi. Ora sei tra le braccia di Chi ti ha amato ancora prima che nascessi. Ora sei in un luogo dove non ci sono aghi o bisturi e dove non soffrirai più.

Chiedi al Signore che dia forza ai tuoi genitori, che dia loro accettazione e voglia di andare avanti nonostante tutto.

Noi ti ricorderemo sempre come una piccola dolce bimba sempre sorridente. Una bimba che non si lamentava mai nonostante la sofferenza di un'operazione al cuore, una bimba che ha riempito di gioia chi le è stato vicino.

Quando succedono cose così, ci si domanda se ne vale la pena. A cosa serve investire tante energie, raccogliere i fondi, seguire con trepidazione le operazioni, soffrire con questi bimbi  per poi vederli morire?

Ma il cardiochirurgo che ha operato Fabiana ci ha scritto: "Se il risultato di tutto questo impegno e' quello di avere migliorato la vita anche di un solo bambino (e tanti sono quelli ai quali voi avete  regalato questa chance) allora ne sara' comunque e sempre valsa la Pena".

Addio piccola Fabiana. Resterai sempre nei nostri cuori.

Maria




52 commenti:

  1. Ciao sorella! Ero qui al pc e ho visto subito il tuo post ... sono certa certissima che qualsiasi tipo di impegno per aiutare chi soffre nella salute, non solo dia qualche speranza a chi ne usufruisce, ma aumenti la sensibilità e la generosità di chi DONA. Un abbraccio forte a te e a tutti quelli che hanno conosciuto di persona la piccola Fabiana e una preghiera per i suoi genitori.

    RispondiElimina
  2. Grazie di cuore sorella.
    E’ un momento duro. Ma la Speranza non ci deve abbandonare.
    Grazie per l’abbraccio e le preghiere.
    Ti abbraccio forte anche io Maria

    RispondiElimina
  3. Un bacio. Voi avete fatto il possibile, ma le Sue vie non sono le nostre vie e i Suoi pensieri non sono i nostri pensieri...Solo nella fede possiamo accettare, anche se non capire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara.
      Hai proprio ragione. Solo in Lui la Speranza non muore mai. E solo Lui può aiutarci ad accettare anche quando riusciamo a capire.
      Ti abbraccio forte Maria

      Elimina
  4. Non ho parole di conforto io. È un post che non avremmo voluto mai leggere e tu mai scrivere. Sono addolorata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Fabiola.
      Sono cose che non vorremmo mai scrivere o leggere ma sono cose che, purtroppo succedono.
      Affidiamoci a Lui che è l’unico che può darci conforto.
      Un forte abbraccio Maria

      Elimina
  5. Cara Maria,anche in un momento triste come questo le tue parole sono colme di dolcezza e di speranza, frutto di una fede autentica che sa aprirsi alla volontà di Dio, forse un giorno tutte le nostre domande troveranno una risposta, per ora concordo con quanto vi ha scritto il medico di Fabiana, mi unisco alle vostre preghiere ...un'abbraccio grande .
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore carissima Gio.
      Mentre scrivevo il post piangevo ma hai ragione, c’è anche tanta Speranza in me.
      Un giorno troveranno risposta le nostre domande. Per ora le preghiere ci siano di conforto.
      Un grande abbraccio anche a te Maria

      Elimina
  6. E' sempre una tragedia quando un bimbo impara la sofferenza del vivere ... nessuno dovrebbe soffrire e a maggior ragione un dolce bambino.... una preghiera per questo piccolo Angelo perchè sia ora tra braccia calde che tolgano il ricordo della sua sofferenza e viva di gioia e una preghiera ancor più grande perchè riceva consolazione di una perdita così grande ....ti abbraccio con affetto Maria ....
    giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore carissima Giusi. Nessuno dovrebbe soffrire, hai ragione. Ma ci consola la certezza che ora si trova tra braccia amorose.
      Continuiamo a pregare per la sua famiglia.
      Un forte abbraccio affettuoso anche a te Maria

      Elimina
  7. Io non sono molto brava con le parole. Tu hai scritto un post tenerissimo, e chi mi ha preceduto nei commenti ha saputo dire cose che vanno dritte al cuore. Mi dispiace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Anna.
      Grazie per il tuo affetto e la tua vicinanza.
      Ci sostenga la certezza che ora Fabiana è tra le braccia amorose del Padre.
      Un forte abbraccio Maria

      Elimina
  8. non ci sono parole, solo un'angoscia che ti prende.....
    simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione cara Simona, non ci sono parole. Ma non dobbiamo cedere al dolore.
      In Lui la Speranza non viene mai meno.
      Ti abbraccio forte Maria

      Elimina
  9. Ci dispiace tantissimo! Siamo sicure però che la vita di Fabiana è stata piena di affetto e amore e tutti voi avete fatto tutto ciò che era in vostro potere per farla sentire amata e felice. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissime. Fabiana ha dato e ha ricevuto tanto amore, avete ragione. E questo ci scalda il cuore.
      Ed ora veglia su d noi da lassù.
      Un abbraccio forte Maria

      Elimina
  10. Che tristezza ... anche io mi unisco a voi con una preghiera per la piccola Fabiana e alla sua famiglia ...
    Un bacio e un abbraccio a te Maria ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Manu. Restiamo uniti nella preghiera per lei e soprattutto per i suoi perché riescano a superare questo grande dolore.
      Un forte abbraccio anche a te Maria

      Elimina
  11. Es un dolor muy grande el de su familia, pero hay que pensar en lo bueno que se hizo por ella. Lo siento. Abrazos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias Ligia. Tienes razón es un gran dolor, pero tenemos que pensar en la alegría que nos dió y lo bueno que le hicimos.
      Un fuerte abrazo Maria

      Elimina
  12. Mi dispiace tanto Maria, in questi casi non ci sono parole... Ma non pensare che tutto quello che fate sia inutile, perché non é cosí! Ti mando un forte abbraccio
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Ivy.
      Le tue parole mi sono di conforto.
      In questi momenti viene spontaneo domandarsi se ne vale la pena. Poi ripenso al sorriso di tutti i bimbi che ho seguito, al loro cambiamento dopo la guarigione e ritorna la voglia di proseguire questo cammino.
      Un forte abbraccio anche a te
      Maria

      Elimina
  13. Carissima Maria... il senso ultimo dell'aiuto che diamo agli altri, comprese queste splendide creature, non è quello visibile agli occhi umani, ma quello visibile a Dio. Da che ci ha creati, il nostro caro Padre, ci ha dato l'insegnamento dell'amore e dell'amore sopra ogni cosa per Lui, affinché non ci pedessimo in vie sbagliate, e per gli altri, affinchè noi potessimo diventare, nonostante il male che ci ha sempre remato contro, ciò che Lui sa che possiamo essere.
    La morte è un grande dolore per chi rimane, per chi subisce perdite così grandi, la mancanza ci sarà sempre fino a che non raggiungeremo chi amiamo ma... ma noi sappiamo che la morte è stata vinta, e voi, con l'aiuto che avete dato a Fabiana, avete vinto anche un pezzo di male e questa sì che è una grande vittoria!
    E' la stessa cosa che successe a Gesù, e per quanto per molti possa essere pazzia, ne è valsa la pena, perchè il Suo sacrificio ci ha salvati ♥
    C'è chi vuole farci credere che i nostri sforzi sono vani, noi lo sappiamo, e sapendolo possiamo con l'aiuto di Dio contrastarlo. La tristezza che si prova in questi momenti la possiamo mettere nelle mani di Colui che ha un disegno di amore che si compirà, e la morte, così come le malattie o il dolore più atroce, non potranno impedirlo.
    Le lacrime per Fabiana ci sono, ed è un bene, perchè significa che odiamo ciò che il male ha immesso in questo mondo, ma lasciamole andare a Lui che le trasformerà in gioia profonda nella consapevolezza che è solo apparenza.
    Maria, in Lui possiamo essere più forti della morte.
    Che il Signore vi riempia il cuore, che consoli la famiglia della piccola mostrando la Sua Luce, e che possa non farvi arrendere MAI, donandovi la forza e le energie di essere una Sua luce nel mondo.
    Ti voglio bene e sono con te, e con voi ♥♥♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Vivy, grazie di cuore per le tue parole!
      Sai sempre tradurre in parole ciò che ho nel cuore anche io.
      La tristezza c’è, non lo nego, ma c’è anche la certezza che Fabi ora è tra le Sue braccia e che anche se ora non abbiamo le risposte giuste, se ci affidiamo a Lui troviamo conforto e la forza per ricominciare a spargere attorno a noi il Suo amore.
      Grazie di cuore per il tuo affetto a e la tua vicinanza.
      Un forte abbraccio, ti voglio bene anche io
      Maria

      Elimina
  14. Ciao Maria. Leggere questo post è stato davvero triste. Ti assicuro che si, ne vale la pena. Non c'è alcun dubbio, come ti ha scritto anche il dottore, anche l'aver salvato una sola vita sarebbe tantissimo. Poi voi ne avete salvata più d'una, e non è colpa vostra se questo è successo... Preghiamo per la piccola Fabiana, sono sicura che sarà felice ora, senza più dolore e sofferenza. Preghiamo anche per i suoi genitori che sicuramente staranno vivendo il dolore più grande che l'uomo possa provare.

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Maira.
      Grazie per le tue parole. Uniamoci in preghiera perché il Signore dia forza a questi genitori e non li faccia chiudere nel loro dolore.
      Un forte abbraccio a te
      Maria

      Elimina
  15. Purtroppo ci sono tante cose ingiuste al mondo e questa è proprio una di quelle. Mi dispiace tanto, anche il solo venire a conoscenza di questa bruttissima notizia è stato molto triste. Vi sono vicina, un abbraccio!
    Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Linda Rose.
      Sono notizie che non vorremmo mai sentire ma, purtroppo, fanno parte della vita.
      Ma la Speranza, ci aiuta ad andare avanti, nonostante tutto per rendere questo mondo un po’ migliore.
      Un forte abbraccio Maria

      Elimina
  16. Che tristissima notizia! Non ci sono mai parole adatte a questi tristi eventi, e penso che nessuna parola possa consolare le persone che hanno perso qualcuno di caro, specialmente un figlio!
    Sicuramente l'impegno di chi si prodiga per aiutare gli altri, soprattutto bambini disagiati, vale sempre la pena! Averci provato è comunque sempre meglio che non aver neanche tentato! E tanti sono i bambini che vivono grazie al vostro impegno!
    Un abbraccio a tutti voi
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Serena.
      Le tue parole sono molto dolci. Hai ragione, ne vale sempre la pena. Finchè ci saranno bambini che soffrono varrà sempre la pena di rendere la loro vita migliore.
      E la forza che Lui ci dà è una marcia in più.
      Ti abbraccio forte anche io
      Maria

      Elimina
  17. Cara maria, purtroppo certe notizie che fanno restare male.
    Questo succede, ora una cosa solo ci fa felici, lassù ce un nuovo angelo che ci ringrazia di esserci, c e che prega per noi.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore caro Tomaso. Hai proprio ragione, lassù c’è un nuovo angelo che veglia su di noi e su tutti gli altri bimbi malati.
      Un forte abbraccio a te
      Maria

      Elimina
  18. Ciao Maria,
    non sono riuscita a leggere se non le prime righe...ho il cuore stretto in una morsa.
    Oggi sembra non ci sia luce in qualsiasi direzione rivolga lo sguardo...
    Quella bimba così piccolina e dolce meritava una vita lunga e gioiosa come ogni essere vivente :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Sharon,
      grazie per le tue parole. E’ vero, sembra ci sia buio ovunque ma non è così, te lo assicuro.
      Sai, non credevo fosse possibile trovare tramite il blog tante persone splendide come te e creare dei legami così intensi anche se solo virtuali.
      Tante persone che si sono strette attorno a questo dolore per non farlo diventare una piantina sterile ma per farlo germogliare in nuovo amore.
      E’ tristissimo quello che è successo a Fabiana ma non dobbiamo cedere allo sconforto.
      Dobbiamo continuare con più tenacia perché ci sono tanti altri bimbi che hanno bisogno di noi.
      E il Signore ci dà la forza per continuare nel cammino dell’Amore.
      E lo dico per esperienza personale carissima Sharon. Il dolore mi ha fatta morire dentro alcuni anni fa ma il Suo Amore mi ha ridato vita.
      Lo auguro con tutto il cuore anche a te carissima amica.
      Ti abbraccio forte forte Maria

      Elimina
  19. Non mi pongo domande perché non riuscirei a trovare risposte davanti alla morte di un bambino...posso solo dire che sono profondamente addolorata...Avete fatto il possibile
    , vi impegnate tanto.. siete da ammirare......Ti abbraccio forte cara Maria...
    Mirtilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Mirtilla. Sei sempre molto dolce.
      Non ci sono risposte, hai ragione, ma non dobbiamo mollare.
      Sai mi aiuta molto la Fede in questi momenti.
      La forza che mi dà il Signore mi permette di rimettermi in carreggiata e ricominciare a lottare per un mondo migliore.
      Ti abbraccio forte anche io
      Maria

      Elimina
  20. Sono cose che purtroppo avvengono su questa terra, ma preghiamo che Dio possa dare tanta forza e il coraggio di poter andare avanti ai genitori. Intanto Fabiana a finito con il soffrire, ma loro sono rimasti con il dolore nel cuore. Il Signore li benedica grandemente !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Claudia.
      Restiamo uniti nella preghiera per i genitori d Fabiana che stanno provando un dolore grandissimo.
      Che il Signore li aiuti e aiuti anche tutti noi a non cedere al dolore ma a continuare ad aiutare chi soffre.
      Ti abbraccio forte Maria

      Elimina
  21. NON CI SONO PAROLE PER QUESTI EVENTI, NEL NOSTRO CUORE RIMANE SOLO IL SILENZIO, MA NON DOBBIAMO MAI PERDERE LA SPERANZA. LO SO QUANTA DEDIZIONE CI METTI IN QUESTO PROGETTO, SEI UNICA E SO ANCHE CHE NON POTRA' TORNARE TRA DI NOI CON LE PAROLE, ORA DOVE LEI E' ANDATA, STA BENE, HA FINITO DI SOFFRIRE E AIUTERA' ANCHE CHI LE VOLEVA BENE A COLMARE QUESTO IMMENSO DOLORE, FATEVI FORZA. UN FORTE ABBRACCIO SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Sabry per le tue parole.
      Hai proprio ragione: non bisogna mai perdere la Speranza. Fabi ci guarda da lassù e veglia su di noi.
      Ha smesso di soffrire ed è diventata l’angelo custode di tanti altri bimbi malati.
      Un forte abbraccio anche a te
      Maria

      Elimina
  22. Concordo con il cardiochirurgo e per Fabiana non ci sono davvero parole. Il suo visino rimarrà nei nostri cuori.
    Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Sabrina.
      Sei sempre dolce. Fabi resterà sempre nel nostro cuore.
      Ma non dobbiamo mai perdere la Speranza e dobbiamo continuare perché ci sono ancora tanti bimbi che soffrono.
      Ti abbraccio forte anche io
      Maria

      Elimina
  23. Cara Maria, leggo solo oggi il tuo post e rimango sconcertata... non pensare che gli sforzi siano stati vani, non è così!
    Ogni minuto di vita che hai regalato a Fabiana è comunque un dono di Dio per Lei e per la sua famiglia.
    Prego per la mamma, i familiari e voi volontari, perchè da questo triste evento ne usciate più forti e con ancora più voglia di aiutare chi soffre, soprattutto i bambini. Un abbraccio forte Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Eli.
      Grazie per il tuo affetto e la tua vicinanza. Fabi è stata un grande dono per noi e speriamo di averle dato anche noi un po’ di gioia.
      Che Dio aiuti la sua famiglia e tutti noi perché, come dici tu, riusciamo a darci ancora da fare per chi soffre.
      I bimbi da aiutare sono ancora tanti.
      Un forte abbraccio Maria

      Elimina
  24. Maria, non posso aggiungere altro a quanto scritto dalle altre amiche prima di me, se non condividere tutto quanto hanno detto meglio di come lo avrei fatto io.
    Posso solo abbracciarti forte e dirti di continuare così.
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Dani!
      Ho proprio bisogno dell'abbraccio delle amiche!
      Un forte abbraccio anche a te
      Maria

      Elimina
  25. Mi dispiace moltissimo, ti abbraccio forte, vedrai che la vita ti aiuterà ad avere forza. E lei, ne sono certa, è in un luogo incantato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Laura.
      Grazie per le tue parole ed il tuo abbraccio.
      La piccola Fabi ora è proprio in un posto migliore
      Un grande abbraccio anche a te Maria

      Elimina
  26. Ciao Fabiana, non ti ho mai conosciuto di persona ma ho saputo tanto su di te da Maria, abbiamo vissuto con lei i tuoi problemi e quanto è stato fatto.
    Ce l'abbiamo messa tutti (e qui mi inserisco anch'io anche se non ho fatto niente altro che tifare per te), purtroppo non è bastato, piccola mia, ma hai fatto una cosa cosa importante, hai dato a Maria nonostante il dolore la forza di continuare ed a me la consapevolezza che abbiamo molto da fare
    Grazie piccola Fabiana
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Norma per le tue parole!
      Grazie per esserci sempre stata e per esserci anche ora.
      La piccola Fabiana vegli su di noi da lassù e ci aiutai trovare la forza per ricominciare sempre!
      Un forte abbraccio Maria

      Elimina
  27. Maria carissima, leggo solo ora perchè me lo ha detto Viviana.
    Ricordo di averti conosciuto proprio con la storia di Fabiana. Comprendo quel che stai provando, anche se il mio dispiacere non è paragonabile al tuo che hai toccato con mano e con il cuore tutta la vicenda.
    Posso solo dirti di non mollare e di andare avanti ad aiutare altri bambini. Il disegno di Dio è sconosciuto a noi miseri mortali, ma l'amore ci fa andare avanti e son sicura che tu lo farai.
    Pat.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore carissima Pat.
      Il disegno di Dio è proprio sconosciuto e non ci sono risposte.
      Ma, come dici bene tu, l’Amore ci dà la forza di andare avanti e continuare ad aiutare i tanti bimbi che soffrono.
      Un forte abbraccio e grazie ancora
      Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...