Post recenti

giovedì 28 novembre 2019

GNOMI natalizi in PANNOLENCI (con TUTORIAL)

Gli GNOMI che vi mostro oggi sono stati i miei REGALI di NATALE per alcuni parenti l'anno scorso.

Ho imparato a farli da Cristina, un'amica maestra, e una volta fatto il primo... non mi sono più fermata. Ho fatto degli gnomi sia femmine sia maschi, e li ho abbelliti con nastri, bottoni e campanellini.

Ecco il TUTORIAL:

Per prima cosa ho tagliato le dime di cartone dei vari pezzi dello gnomo (foto 1) quindi ho preparato tutto il materiale necessario (pannolenci, sassi, colla a caldo, campanellini, paglia finta, perle in legno ...) (foto 2). Con le dime ho ritagliato i vari pezzi nel pannolenci (foto 3)



Ho incollato quindi il fondo al rettangolo per il corpo ( foto 4), creando un cilindro (foto 5). Ho riempito un pezzo di pellicola (o si può usare un sacchettino) con dei sassolini (foto 6) che poi ho posto all'interno del cilindro e ho coperto con della paglia finta (riciclo dei pacchetti natalizi) (foto 7).



Ho incollato quindi il cappellino a forma di cono e l'ho riempito con la stessa paglia (foto 8). Per preparare i capelli ho usato della lana bianca che ho avvolto attorno allo schienale di una sedia (foto 9) e che ho incollato sulla sommità del cilindro (tra corpo e cappello dello gnomo). Dopo aver incollato anche una perla di legno per creare il naso (foto 10), ho ritagliato due piccoli piedi (foto 11) che ho incollato sotto il corpo.



Ed ecco la gnometta terminata e con l'aggiunta di qualche piccolo particolare in più.



Agli gnomi che ho preparato in seguito ho aggiunto la barba, nastrini e bottoni e ho deciso di impreziosirli ancora di più con il punto festone.
Per farlo "perfetto" ho trovato questo accorgimento sul WEB: disegnarsi due linee sull'indice per creare i punti tutti alla stessa distanza. Geniale non trovate?



Ma la produzione è proseguita ed ecco tutti gli gnomi che ho creato l'anno scorso.








Ed eccoli poco prima di essere regalati!


Come tante altre mie creazioni, anche questi GNOMI li potete  trovare nel Mio shop e nel negozio MissHobby.


Le offerte raccolte serviranno per operare un bimbo malato di cuore della Guinea Bissau come MILA, QUINTINO ED HÉLIA e tutti gli altri bambini operati al cuore che sono tornati guariti e felici dalle loro famiglie grazie anche al vostro aiuto.


A presto
Maria

Con questo post partecipo al challenge delle Tre pazze paperine!

44 commenti:

  1. Cara Maria, che bello vedere questi gnomi, ogni tua creazione è sempre interessante.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro Tomaso,
      E' il tempo degli addobbi natalizi ormai.
      Un forte abbraccio anche a te sempre con il sorriso
      Maria

      Elimina
  2. Ma che belli !!!! Sei bravissima e, tutti insieme, stanno benissimo.Saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Mirtillo.
      Ho iniziato a farli e … nessuno mi ferma più! 😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  3. Sono semplicemente bellissimi e di grande effetto, tu poi hai mani d’oro e da te escono creazioni perfette e curate nei minimi particolari. Complimenti Maria, sei davvero molto brava. Evviva gli gnometti.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentilissima cara Sinforosa.
      Gli gnomi fanno molto Natale e sono sempre dei simpatici soprammobili.
      E quando inizio a farli… nonni ferma più nessuno.😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  4. Sono semplicemente meravigliosi!!! Sei creativa, sensibile, una vera artista!

    RispondiElimina
  5. Complimenti, questi gnomi sono molto belli, brava! 😊 Buona giornata Maria!

    RispondiElimina
  6. Che simpatici i tuoi gnomi, ne avevo preparati alcuni anch'io ma come fermaporta, in ogni caso sono sempre dei doni graditi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Carmen.
      Ma che brava!
      Anche io quest’anno li ho preparati più grandi e sono diventati dei ferma porta.
      Me li ha commissionati un’amica proprio come regali di Natale.
      un abbraccio
      Maria

      Elimina
  7. Che belli gnomi, cara Maria! Mettono davvero allegria! Complimenti come sempre per la tua creatività!
    A presto
    Lulù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara.
      Mettono davvero allegria e fanno molto Natale!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  8. Ma che carini! Sono adorabili!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Carmen!
      Simpatici regali per Natale!
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  9. Sono carinisssssimi!!!! Gli gnomi regalati sono sempre graditi.
    Un abbraccio
    MGrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara MariaGrazia.
      Hai proprio ragione: gli gnomi sono sempre un bel regalo!
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  10. Molti simpatici i tuoi gnomi!! Grazie per il tutorial. Vorrei fare qualcosa del genere per Natale e mi sembra una buona idea. Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Ligia.
      Sono veramente facili da fare.
      Un abbraccio anche a te
      Maria

      Elimina
  11. Adorabili e carinissimi questi Gnomi natalizi, peccato che per far prima li hai fatti senza occhi e viso . . . . Ma sono carinissimi. Come sempre sei bravissima.
    Un saluto un abbraccio ed auguri per un ottimo fine settimana in arrivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Raffaela,
      li ho fatti apposta senza viso, la loro caratteristica deve essere solo il grosso naso.
      Sono più simpatici così 😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  12. Che belli Maria! E' da tempo che volevo provare a farne uno anch'io! Mi sa che prenderò spunto! Grazie per il tutorial!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Pia.
      Sono veramente facili da fare e quando si comincia... non ci si ferma più!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  13. Maria ma sono davvero fantastici! uno più carino dell'altro.
    Anche io ho sempre voluto realizzarli ma ho rimandato fino ad ora ma il tuo tutorial mi spinge a provarci.
    Poi ti faccio sapere.
    Un abbraccio grande
    Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Eli.
      Vedrai, sono veramente facili da fare. Anche io ho rimandato per anni poi, grazie all’amica Cristina, ho fatto il primo e ora... non riesco più a smettere.😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  14. sono fortissimi ... deliziosi da morire ... che brava come sempre ... pure io le righe con la biro ... virale ... un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Giusi.
      Da quando ho imparato vado sempre in giro con le righe sul dito!😂😂😂
      Un abbraccione
      Maria

      Elimina
  15. Sono bellissimi e poi con il campanellino sono scaccia guai.
    Un bacione Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima.
      Scaccia guai e attira sorrisi😉
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  16. são lindos !!
    adorei seu trabalho.
    que bom que tem compartilhado tantas coisas boas que nos alegram sempre !!
    grande abraço
    :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Eliane.
      Questi gnomi sono buffi e rendono più bello il Natale.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  17. Applausi, applausi Maria, sei bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile cara Simona!
      Ormai mi sono ammalata di “gnomite acuta” e non riesco più a smettere di crearli!😉
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  18. Che carini!!!! Uno diverso dall'altro e così simpatici!!! Brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore.
      Ormai mi sono ammalata di “gnomite acuta” e non riesco più a smettere di farli!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  19. Cara Maria, le tue creazioni sono stupende.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre gentilissimo Giancarlo.
      Grazie di cuore e buona giornata anche a te
      Maria

      Elimina
  20. Adorabili Maria! Ammiro moltissimo chi sa usare ago e fili, cosa che io non so fare. Grazie per aver partecipato al challenge delle Tre Pazze PAPERine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore.
      Trovo che gli gnomi facciano tanto Natale!
      Questi sono anche facili da fare perchè più che ago e filo ho usato colla a caldo. ;-)))
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...