domenica 1 febbraio 2015

COLLANA con riciclo FONDO DELLE LATTINE con tutorial

Alcuni mesi fa vi avevo proposto qui una collana realizzata con il fondo delle lattine.

Oggi ve ne propongo un'altra lavorata con il dremel (per chi non lo conoscesse, è un attrezzo simile ad un trapano; meno potente, però, e dotato di punta per incidere oppure di altri accesori per bucare, levigare, lucidare ...).


Per prima cosa ho tagliato il fondo prima sommariamente e poi in modo più preciso (foto 1).
Ho passato la carta vetrata sui bordi perché non fossero più taglienti e sul retro per togliere le scritte.
Quindi ho dipinto con un pennarello indelebile il disegno da realizzare e l'ho inciso con il dremel. (foto 2) (Se rimane qualche sbavatura di nero si può eliminare con acetone per le unghie).

Alla fine ho incollato dei piccoli brillantini ed una catena attorno al fondo della lattina.
Ho preferito utilizzare la colla Pattex e non quella a caldo perché, anche se non acciuga immediatamente, resiste molto di più.
Ed ecco il risultato finale.







Anche questa collana la potete trovare nel Mio shop 
Come sempre le offerte raccolte serviranno per operare un bimbo malato di cuore della Guinea Bissau come Tò di cui vi ho parlato qui e come Adamà che arriverà in Italia il 10 gennaio con mio marito. 

A presto Maria




40 commenti:

  1. eccomi sorella! Dopo alcuni giorni, riesco finalmente a ritagliare un po' di tempo per i commenti!
    Mi stra-piace questo tuo ciondolo ... BRAVA!!!!!!!!!
    Miracoloso arnese il Dremel ... devo solo allargare il "parco punte" con quelle da metallo (ne ho varie ma in particolare per il legno)
    A presto risentirci e buona settimana =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata sorella!
      Sono contenta che ti piaccia.
      Il dremel è proprio utile.
      Per ora il mio "parco punte" si limita a ... una!
      Ma mi rifornirò.
      Un abbraccio e buona notte
      Maria

      Elimina
  2. Dimenticavo ... buoni preparativi per Adamà e Charbel. Con Adamà sarà proprio una nuova esperienza.
    Speriamo positiva per voi e soprattutto positiva per la sua salute.
    BACI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore sorella.
      In effetti non abbiamo mai avuto una ragazza così grande. Sarà un’esperienza diversa.
      Speriamo che vada tutto bene questa volta!
      Un forte abbraccio Maria

      Elimina
  3. Sempre molto brava nella tua creazione. In ciò che riguarda i bambini, che posso dire, che Dio possa benedirli grandemente, insieme a voi e che tutto avrà un fine gioioso ! Buona settimana !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Claudia!
      Speriamo veramente che, questa volta, vada tutto bene.
      Purtroppo mio marito mi ha appena detto che il piccolo è troppo malato e non lo fanno partire ora.
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  4. il ciondolo è bellissimo e ancora complimenti....un bacione:)simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Simona!
      Grazie a te per … tutto!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  5. Ciao Maria! Bello il tuo ciondolo ricicloso ed è ancora più splendente per lo scopo a cui è destinato.
    Buona settimana ed un abbraccio!!
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Carmen.
      Speriamo di riuscire ad aiutare più bambini possibili!
      Un forte abbraccio Maria

      Elimina
  6. Ciao Maria, che dire: super riciclosa come sempre! E come sempre un ottimo risultato.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Erika.
      Il riciclo mi è entrato … nel sangue!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  7. che bello, mi piacerebbe come base per un fiore dei miei in sospeso trasparente, bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Carmen.
      Dai, prova a realizzarlo e poi mostra!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  8. Sono bellissimi e spero te ne chiederanno a valangate, sia per la tua bravura, sia per la tua bontà e soprattutto sia per lo scopo ultimo e importantissimo.
    Un bacione grande e che la fortuna ti assista sempre in questo progetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Sharon.
      Speriamo proprio di riuscire a raccogliere tanti fondi per poter aiutare sempre più bambini malati.
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  9. Mamma mia, quanto belle e semplice questa collana!!!
    Ciao e buon pomeriggio cara Maria.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore caro Tomaso!
      Anche con le lattine usate si può ricreare qualcosa di bello.
      Un abbraccio Maria

      Elimina
  10. Amazing project Maria! I love your pendant! You are a great human being. I admire your kindness.
    Hope you have a wonderful week!
    Hugs from Portugal,
    Ana Love Craft
    www.lovecraft2012.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muito obrigado Ana.
      Esperamos ser capazes de ajudar muitas crianças doentes com nosso projeto.
      Um abraço Maria

      Elimina
  11. Bello il ciondolo!Non deve essere proprio facile-facile lavorare la latta!!!Complimenti! Io con le lattine ho sempre paura di tagliarmi... In bocca al lupo per i nuovi arrivati del vostro progetto! Un abbraccio Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Eli.
      In effetti bisogna stare un po’ attenti. Io uso una forbice da elettricista che aiuta molto.
      Purtroppo mio marito mi ha appena detto che il piccolo per ora non riuscirà a partire pecrhè sta troppo male.
      Verrà solo Adamà. Speriamo vada tutto bene!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  12. STUPENDA, QUANTO TI STA BENE AL COLLO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Sabry.
      Sei sempre gentilissima!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  13. Sempre più brava..... complimenti cara Maria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Simona!
      Avanti tutta!!!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  14. Unica con un cuore unico!!! Un abbraccio...UNICO!!! NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Ni ed un forte abbraccio
      ad una persona altrettanto …UNICA!
      Maria

      Elimina
  15. Ma che bella e che brava! Complimenti per l'inventiva.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Sinforosa!
      Oltre alla “cialdite” ora ho pure la “lattinite”!
      Un abbraccio Maria

      Elimina
  16. Bravissima, è davvero bello al collo un idea super!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore carissima.
      Sono contenta che ti piaccia.
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  17. Complimenti, è un gioiellino unico!!!
    un abbraccio
    MGrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Mariagrazia.
      Ora non solo le cialde ma anche i fondi delle lattine mi ispirano sempre nuove idee.
      Sempre sul tema del … “non si butta via niente”!
      Un abbraccio Maria

      Elimina
  18. Ma quante cose mi ero persa???
    Basta girarsi un attimo verso Facebook e tutto sfugge di mano... =)))
    Bello questo ciondolo, di grande effetto.
    Dani
    P.S. A proposito..... vieni anche tu su fb, dai.... =))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, lo so che Facebook è una “rogna” (mi spiace ma per ora non cedo!)
      I fondi delle lattine mi continuano ad ispirare : nuovo post in arrivo!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  19. Molto, molto elegante! ^_^
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Daniela!
      La “lattinite” ha colpito ancora!
      Un abbraccione Maria

      Elimina
  20. Ma stai diventando un'artista incredibile!!!
    Io il Dremel ce l'avrei pure .... ma, ecco, ci vuole anche la mano per un lavoretto del genere!

    RispondiElimina
  21. No Federica, giuro che è veramente una favolata.
    Pensavo anche io che fosse difficile ma mi sono accorta che basta un po' di attenzione.
    Dai tiralo fuori e poi mostraci le tue creazioni!
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...