venerdì 9 febbraio 2018

STAMPA SU STOFFA per riparare una MAGLIETTA BUCATA (TUTORIAL) e ultime notizie di Izulina, Sisa e Lamine

Parlando ancora (come in questo postdi magliette che hanno bisogno di una sistemata,
oggi vi propongo un modo nuovo e veloce per riparare una maglietta bucata.

Non so se capita anche a voi, ma io spesso, buco le magliette sul davanti a causa delle cinture.
Soprattutto se sono magliette leggere, poco dopo l'uso, me le trovo bucherellate e quindi inutilizzabili. Ho provato a ricucire i buchini ma ... si vede.

Pensa che ti ripensa ho avuto un'idea. Ho trovato spesso post che insegnavano come stampare su stoffa e quindi mi sono messa all'opera.
Ho fatto due tentativi diversi. Non sono soddisfatta al cento per cento di nessuno dei due ma ... sbagliando si impara!😉

Avevo una maglietta stampata alla quale ero affezionata ma ormai inutilizzabile a causa dei buchi. 

1° esperimento:


Ho comprato della stoffa adesiva, ne ho ritagliato un rettangolo (foto 1), l'ho attaccata con dello scotch ad un foglio di carta, l'ho posizionato nella stampante (foto 2) e ... ho stampato una parte del disegno della maglietta (foto 3).



Una volta ottenuta la stampa (foto 4), ho staccato la stoffa adesiva e ritagliato la parte del disegno che mi interessava (foto 5), quindi l'ho posizionato sui buchi da coprire (foto 6).

Ed eccola una volta stirata. 



La stampa è venuta un po' scura quindi ho tentato un secondo esperimento di stampa su stoffa, perché volevo essere più soddisfatta del risultato. 

2° esperimento:


Questa volta ho provato a fare una foto del disegno della maglietta e ho cercato di migliorarne il colore (foto 1), poi l'ho stampata su un foglio A4 (foto 2) per vedere bene dove posizionare la stoffa adesiva (foto 3).


Posizionata la stoffa adesiva nel punto giusto, sopra alla stampa (foto 4), ho lanciato la stampa (foto 5), ho ritagliato la porzione che mi interessava e l'ho stirata sulla maglietta (foto 6)

Anche questo risultato non mi convince del tutto (poco colore). Ma ... andrà meglio la prossima volta!
Ed ora questa maglietta la posso utilizzare ancora con piacere.


Ma il post non può finire senza le ultime notizie su Izulina, Sisa e Lamine.

I cardiologi, dopo l'ultima visita di IZULINA, hanno deciso che rimarrà in Italia un altro mese nella speranza che il suo problema si risolva del tutto senza doverla rioperare.
Potrebbe volerci un mese oppure più tempo. Si valuterà man mano. Per ora si gode le coccole della sua famiglia affidataria che si è resa subito disponibile a tenerla i mesi necessari perché guarisca del tutto.


Dopo l'ultima vista di SISA, invece, è stato deciso di mandarla a casa nonostante la sua situazione non sia risolta del tutto. Con i farmaci può vivere una vita normale ma, tra qualche anno, dovrà tornare nuovamente per sostituire la valvola malata. 
Verrà accompagnata a casa dalla famiglia affidataria che si farà carico di accompagnare anche SULEIMANE e DJADJA che sono stati operati in Lombardia.


LAMINE, è stato dimesso da pochi giorni. L'intervento è riuscito bene ma a causa di  fibrillazioni atriali era molto affaticato. E' rimasto in ospedale un paio di settimane sotto farmaci. Ora è a casa dalla sua famiglia affidataria ma i cardiochirurghi valuteranno la sua situazione nelle prossime visite per vedere come risolvere definitivamente il problema.
Eccolo all'uscita dall'ospedale.


Insomma, questa volta non è andato proprio tutto liscio ma, siamo certi, che le cose a poco a poco si sistemeranno per tutti. Continuiamo a pregare per loro.

A presto 
Maria

32 commenti:

  1. Anzitutto tutto continuiamo a pregare per i bimbi e per le loro meravigliose famiglie affidatarie e a te sei davvero una maga creativa, altroché, complimenti, la maglietta è bellissima.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sinforosa.
      Le vostre preghiere sono molto importanti.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  2. Buen remedio para la camiseta, aunque me parece bastante laborioso. Fe y confianza para la recuperación de los niños. Abrazos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Ligia.
      Un lavoro un po’ lungo ma che mi ha dato soddisfazione.
      E speriamo veramente che i bimbi guariscano in fretta.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  3. Cara Maria, è veramente interessante come tu risolvi tanti problemi, questa poi delle riparazioni è il massimo.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissimo Tomaso.
      La necessità aguzza l’ingegno! ;-)
      Un forte abbraccio sempre con il sorriso.
      Maria

      Elimina
  4. Speriamo bene che la loro salute nel frattempo migliori e col tempo tutto si risolva.Li saluto con affetto.

    Per la maglietta io saro' una zuccona o proprio negata x qst cose perchè non ci ho proprio capito, ma ammiro sempre la tua bravura in tutto cio' che fai!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macché zuccona carissima Fiore,
      fare è più facile che spiegare il procedimento.😉
      Grazie per le tue parole e il tuo affetto.
      Speriamo veramente che i bimbi migliorini presto.
      Un abbraccio affettuoso
      Maria

      Elimina
  5. Ciao Maria! Sei stata bravissima nle rimettere a nuovo la maglietta, è venuta benissimo.
    Grazie per averci dato notizie dei tre tesori, anche se non tutto è ancora a posto mi pare che il peggio sia passato, no? E la speranza è che migliorino ancora.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Maris.
      Come primi tentativi non sono venuti proprio come volevo ma ... ci riproverò.
      Speriamo veramente che i bimbi continuino a migliorare.
      La speranza è l’ultima a morire.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  6. Mi dispiace per i bimbi che non sono ancora guariti, ma spero che le loro condizioni siano comunque migliorate e che abbiano la possibilità di migliorare ancora in futuro!
    Complimenti per la maglietta, credo che non sia facile stampare sulla maglina...buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Carmen,
      per fortuna non è maglina ma una stoffa su cui è più facile stampare.
      Speriamo che le prossime stampe vengano meglio peró.
      E i bimbi speriamo continuino a migliorare. Sempre positivi.
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  7. Bravissima Maria!! Hai sempre una soluzione per tutto! La tua forza creativa è l'arma migliore per riuscire a trovare un rimedio a qualsiasi problema. La maglietta è venuta benissimo ! I migliori auguri di pronta guarigione per i tuoi meravigliosi bambini. Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Francesca.
      Hai proprio ragione: con la creatività si può risolvere quasi tutto. Viva creatività e fantasia.;-)))
      E per quanto riguarda i bimbi, speriamo veramente che tutto si risolva in fretta per il meglio.
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  8. Ciao Maria! Interessante metodo per rimediare ai buchini delle magliette :D
    Solitamente le utilizzo per i lavori di casa e poi finisco per farne straccetti. Mai pensato di sistemarle così bene. Per migliorare la resa prova prima a scannerizzare la maglietta e trasformala in foto, e poi a stamparla sulla carta adesiva. Non garantisco sul risultato però :D
    I migliori auguri per i tuoi bambini!
    Un abbraccio
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Marina per i tuoi consigli. Ci provo e poi ti so dire.
      Viva la fantasia e l’ingegno.😉
      Questa era una maglietta a cui ero particolarmente affezionata e mi spiaceva proprio non poterla più mettere.
      Grazie per gli auguri per i bimbi. Speriamo veramente che migliorino in fretta.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  9. geniale per la soluzione del recupero della maglietta....auguri per i bimbi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Gloria.
      Che tutto prosegua al meglio!
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  10. I sorrisi dei bimbi, bellissimi, sguardi innocenti e pieni di speranza per poter avere una vita migliore.
    Il riciclo della maglietta è molto interessante.
    Un abbraccio.
    Piny.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Piny,
      sorridono sempre nonostante tutto e hanno una forza veramente invidiabile.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  11. Ciao Maria, geniale l'idea di stampare la stoffa adesiva! Bravissima!
    Mi spiace che le cose non siano a posto per i bambini... Speriamo che tutto si risolva presto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore.
      Con la fantasia si possono risolvere tante cose per fortuna.
      E speriamo veramente che si risolva tutto al meglio anche per i bimbi.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  12. Un saluto con affetto a tutti i "tuoi bambini".Speriamo bene!
    Grazie per la condivisione ed i buoni consigli!Bella idea..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Biljana.
      Speriamo proprio che tutto si ridolva al meglio.
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  13. Facciamo il tifo per i bambini... UN abbraccio grande, grande!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Simona.
      Continuiamo a fare il tifo.
      Un abbraccione forte anche a te
      Maria

      Elimina
  14. Ciao Maria, a me il risultato finale della maglietta non sembra male!
    Certo continuando a provare si migliora! :)
    Le foto dei vostri bambini sono sempre meravigliose.
    Un bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Raffaella.
      Dai che con qualche altro tentativo...
      Questi bimbi sono veramente splendidi e sempre sorridenti.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  15. Ciao Maria...come è rimasta bella la tua maglietta.
    Una preghiera per i tuoi bimbi, un bacione a te
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Valeria.
      Un po’ di fantasia e ... maglietta quasi nuova!😉
      E per i bimbi... continuiamo a pregare. Un forte abbraccio affettuoso
      Maria

      Elimina
  16. Tecnica mai provata questa. Ma il risultato mi pare più che soddisfacente.
    Sempre bravissima con questi bambini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Federica.
      Troppo carina per buttarla via e … troppo curiosa di sperimentare qualcosa di nuovo!
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...