Post più recenti

sabato 21 gennaio 2017

ABDULAI e MARCELO sono tornati a casa!

E un altro pezzo di cuore è partito con l'aereo diretto in Guinea Bissau questo pomeriggio.



Siamo arrivati in tanti in aeroporto: dall'Italia e dalla Svizzera: dottori, infermieri, volontari, genitori affidatari... La maggior parte per andare in Guinea ad accompagnare i piccoli e fare screening sui bambini per individuare quelli da aggiungere alla lista dei bimbi da operare (che è sempre troppo lunga!) del PROGETTO BAMBINI CARDIOPATICI.
Qualcuno, invece, solo per accompagnare ma  ...  con la voglia di prendere quell'aereo.

I bimbi erano molto agitati e vivaci. Curiosi e attenti a tutto quello che succedeva attorno a loro. 

L'aeroporto è diventata la loro sala giochi.


Le valigie, sempre molto numerose e cariche di un po' di tutto (medicinali, strumenti medici, attrezzi, vestiti e cancelleria da lasciare in casa famiglia... ) sono state portate al check in e poi non potevano mancare le foto di rito, tanti baci e abbracci e ... anche qualche lacrima.






Poi l'aereo è partito e ...  un pezzo di cuore  è partito con lui.

28 commenti:

  1. Cara Maria, ciò che state facendo è veramente ammirevole!!!
    Ciao e buona domenica cara amica con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro Tomaso,
      è solo una piccola goccia nell'oceano della solidarietà. Vedere questi bimbi rinascere scalda il cuore ma salutarli è sempre difficile.
      Un abbraccio con un sorriso anche a te e buona domenica
      Maria

      Elimina
  2. Che bello vederti così radiosa in queste bellissime "avventure" che ti vedono coinvolta.
    Bravissima Maria!
    Buona domenica
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Tiziana.
      Sapere che questi bimbi ce l'hanno fatta mi rende sempre felice. Poi i saluti ...
      Un abbraccione
      Maria

      Elimina
  3. Mi hai fatto commuovere, riesci sempre a trasmettere e a far vivere anche a noi le emozioni che regalano quei momenti così intensi, dove la gioia e la malinconia si mescolano assieme.
    Grazie per la condivisione di questi attimi e per il prezioso lavoro che tu e tutte le persone coinvolte in questo grande progetto svolgete.
    Un grande abbraccio a tutti e un in-bocca-al-lupo ai bimbi e alle loro famiglie per la loro vita futura. <3
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima Daniela.
      Hai detto proprio bene: in questi momenti il cuore si riempie di gioia e anche di tanta malinconia. Sapere che possono tornare guariti a riabbracciare le loro famiglie riempie di gioia ma salutarli sta diventando sempre più difficile.
      Ma ... sempre avanti!
      Un abbraccione forte forte
      Maria

      Elimina
  4. Ci vuole tanto amore per lasciare andare. Grazie x tutto...e per renderci partecipi di tanta meraviglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara Dolcezze.
      Tanto amore, tanta gioia nel vederli stare bene finalmente e anche … tanta nostalgia.
      Un abbraccio forte
      Maria

      Elimina
  5. Ci credo, Maria, ogni partenza di questo genere porta con sé gioia, ovviamente, ma altrettanta tristezza per la separazione.
    Siete di esempio, a tutti noi.
    Buona domenica.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Sinforosa,
      gioia e tristezza si mescolano sempre in questi momenti e un pezzetto di cuore se ne va.
      Ma vederli felici tra le braccia dei loro genitori ti ripaga della fatica.
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  6. Il sorriso di questi bimbi è una stella luminosa! Li abbraccio tutti, Sabrina
    PS. Passa da me.....sorpresina....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Sabrina.
      Il loro sorriso è veramente un balsamo per il cuore.
      Corro a vedere.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  7. Qué lindos están!! Me imagino las sensaciones de alegría y tristeza debatiéndose en tu corazón y en el de todos los que participan de tan solidario proyecto. Abrazos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Ligia.
      La tristezza e la gioia si mescolano nel cuore ma è bello sapere che ora sono tra le braccia dei loro genitori finalmente guariti.
      Un abbraccio anche a te
      Maria

      Elimina
  8. Che belli i bimbi, e che soddisfazione vederli tornare dai loro cari, anche se nel cuore senti un po' di dolore per il distacco...un grande abbraccio Maria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Carmen.
      Hai proprio ragione: la gioia di vederli tra le braccia dei loro genitori lenisce il cuore dalla tristezza del distacco.
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  9. Maria, non ho parole...siete grandi! Un bacio a tutti voi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Verbena.
      I bimbi sono dei grandi. Sopportano tutto e hanno sempre il sorriso sulle labbra.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  10. Ciao Maria, mi hai fatto venire la pelle d'oca con questo post ....ti abbraccio forte e grazie di condividere con noi queste emozioni ...in un mondo che troppe volte volta le spalle agli altri ci sono ancora tante persone con un cuore d'oro come il tuo ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Michela,
      sono emozioni forti che riempiono il cuore. Ed è bello poterle condividere con voi.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  11. Risposte
    1. Anche noi cara Simona.
      Adesso speriamo che anche Bathcutcham si rimetta in fretta.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  12. Che bello vedere quei visini felici!!! Forse loro non se ne rendono conto, sono piccoli ed è come un gioco, ma quando saranno più grandi sapranno di aver ricevuto un dono veramente grande....siete grandi!!!
    Un abbraccio
    MGrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore MariaGrazia.
      È proprio tutto un gioco per loro ma è bello, a distanza di anni, vederli cresciuti e in salute. Loro non ricordano niente ma noi ... sì.
      Un abbraccione
      Maria

      Elimina
  13. Siete grandiosi Maria, il Signore vi benedica grandemente per tutto quelle che state facendo. Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Claudia.
      Una piccola goccia di solidarietà.
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  14. ciao
    sono proprio contenta per questi bambini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Robby,
      anche noi siamo tanto contenti! Una gioia per il cuore.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...