Post più recenti

lunedì 20 aprile 2020

TOVAGLIETTE AMERICANE con riciclo CENTRINI ricamati (con tutorial)

Amo molto usare le tovagliette americane a pranzo, soprattutto quando mangio con le ragazze (mio marito è più tradizionalista ed ama usare la tovaglia 😉).
In questo post vi avevo mostrato quelle che avevo preparato con delle immagini ritagliate da alcuni calendari sugli animali. 

Questa volta, invece, ho utilizzato dei bei CENTRINI RICAMATI.
Non so voi, ma io, mi sono ritrovata, tra la biancheria di casa, tanti centrini che restavano inutilizzati.

Perchè non farne delle belle TOVAGLIETTE?




Utilizzati così, però, si sarebbero sporcati troppo facilmente (certe macchie io non riesco proprio a toglierle dalle tovaglie e dai tovaglioli) così ho deciso di plastificarle.

Ho utilizzato la plastificatrice,  inserendo il centrino al centro del foglio laminato per plastificare (ho scoperto che si chiamano pouches)  e poi passandolo nella macchina.



Visto che il centrino aveva tutto il bordo smerlato, ho rifinito la plastica tutto attorno seguendo il bordo.


Ed eccola pronta all'utilizzo: pratica e facile da pulire.


I portatovagliolo che vedete nella foto è quello che vi avevo mostrato qui, realizzato con cartone e linguette in alluminio.



A presto
Maria

60 commenti:

  1. Buongiorno Maria ero curiosa di vedere le tue tovagliette ... ma non le vedo ..è un mio problema ??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione cara Giusi. Adesso vedo dov’è il problema. Grazie per avermelo detto.
      Un abbraccione
      Maria

      Elimina
  2. Mamma mia che splendore sai che non sapevo di questa macchinatta??? che diavoleria !!!! troppo bella complimenti !!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Giusi,
      è veramente una comoda "diavoleria"!
      Così le tovagliette non si sporcano!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  3. Cara Maria, sono veramente belli e stupendi!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore caro Tomaso.
      Soprattutto utili e facili da pulire! 😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  4. ----no vabbè, dai! Ma Maria è una idea troppo carina! Anch'io ho tanti centri, anche fatti da me quando ero piccola.....e si preparava il corredo...(!!!!) che sono inutilizzati nel cassetto. Vorrei recuperarli, ogni tanto ci provo ma poi lascio perdere...Chissà forse è arrivato il momento! Brava, brava, brava! E grazie per averlo condiviso! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara Angela.
      Sono anche io in fase di riciclo di tutti quei centrini e pizzi che sono inutilizzati nei cassetti.
      Alcuni li ho anche trasformati in portatutto usando la colla vinilica e del colore.
      Dai tira fuori tutto e scatenati!
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  5. Veramente una bellissima idea ! Semplice e geniale ! Ho guardato anche le tovagliette fatte con immagini di animali: bellissime anche quelle. Complimenti per l'idea e saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Mirtillo,
      così almeno uso i centrini e anche quelle belle immagini e pulisco facilmente le tovagliette.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  6. Hola María!! Una idea fantástica el tapete bordado es muy bonito y da lastima usarlo y mancharlo has conseguido evitar el problema con el plastificado .

    BESOS ... Gracias por compartir la idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te.
      Con la plastificazione si evitano problemi e si utilizzano centrini che resterebbero inutilizzati.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  7. Un'idea favolosa!
    Ho delle tovaglie di questo tipo americano che non uso per paura di macchiarle e questa udea è fantastica da proteggere e apprezzare.
    Baci dalla Spagna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Isabel.
      E' un buon metodo per usare le tovagliette e non sporcarle.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  8. la mia mamma Maria, erano belle, anche tu, lo faceva. Buona notte Maria

    RispondiElimina
  9. Ciao, Maria,
    è una fantastica idea! Anch'io ho la macchina per plastificare, ma non avevo mai pensato di usarla per qualcosa che non fosse carta o cartoncino, o comunque rigido.
    Le fragoline sono adatte per questa stagione e mettono allegria, soprattutto adesso che siamo a casa.
    Ti auguro un buon pomeriggio!

    Mariangela ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Mariangela,
      anche io la usavo solo per carta e cartone ma poi ho provato anche altro e ... sono contenta del risultato.
      Abbiamo proprio bisogno di un po' di allegria giusto?
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  10. Che brava, bell'idea che hai avuto così hai preservato la tovaglietta intatta e fa un bel vedere in tavola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione.
      Così le utilizzo e non le sporco e … la tavola ci guadagna!
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  11. Qué buena idea plastificar la "tovaglietta". Quedó estupenda y muy práctica. Abrazos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Ligia.
      Così plastificata è molto più pratica e facile da pulire.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  12. Sono super meravigliose! Grazie per questo utilissimo tutorial😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Mary.
      Almeno così si usano i centrini di solito inutilizzati!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  13. Risposte
    1. Grazie Pia!
      Ne avevo talmente tanti a fare la muffa nel cassetto che ...
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  14. Wow Maria questa è un 'idea grandiosa!
    Non ho centrini ricamati però ho molti centri all'uncinetto di mia madre, potrebbero essere usati anche quelli, peccato non avere la plastificatrice in casa però. grazie mille
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Sabrina.
      Sarebbe perfetta per i centri di tua mamma. Io l’ho trovata al Lidl a poco prezzo e va molto bene. Da quando ce l’ho plastifico un po’ di tutto.😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  15. Sono molto belle le tue tovagliette.
    Maria, ti auguro un sereno venerdi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Giancarlo. Buon venerdì e buon fine settimana anche a te.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  16. Quando ho visto i ricami ho pensato alle classiche tovagliette, ma poi ho visto... ma sono fantastiche!!!! A prova di macchia, lavabili in un attimo, eleganti, perfette in qualsiasi occasione!
    Bravissima!!!
    Un abbraccio
    MGrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara MariaGrazia.
      Una semplice idea che le tende utilizzabili e facili da lavare😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  17. Che idea geniale, cara Maria!!! Io ho una serie di americanini da ricamare, ma avevo paura che usandoli si macchiassero (e anch'io non riesco a togliere alcune macchie)... Ma così sarebbero a prova di macchia!! Mi metterò al lavoro e poi via di plastificatrice!!! :)
    Grazie
    Un abbraccio
    Lulù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora buon lavoro cara Lulù.
      Anche io avevo tante tovagliette che usavo poco volentieri per paura di rovinarle.
      Adesso ho trovato l’idea giusta!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
    2. Grazie per averla condivisa! :)
      Lulù

      Elimina
  18. Anche plastificato... Sei unica cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile cara Simona!
      Un’idea... pratica!😉
      Un forte abbraccio
      Maria

      Elimina
  19. Hello, I loved this post, I have been most interesting. what beautiful creations
    I loved your post, I did not know your blog, do you want us to follow each other? you tell me regards

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore. Adesso vengo a visitarti.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  20. I think you had a wonderful idea, plasticizing those embroidered doillies you are protecting them and making them so easy to clean. I prefer placemats too!
    Take care,
    kisses

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Diana.
      Così le tovagliette le uso più volentieri e le pulisco facilmente.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  21. CIAO
    non conoscevo questo metodo di plastificazione
    bellissimo sistema per proteggere i bellissimi ricami come i tuoi
    Cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Cris.
      Almeno così non si sporcano e li uso volentieri.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  22. Πολύ όμορφη δουλειά!!!

    RispondiElimina
  23. Ma dai che bella idea, tradizione e innovazione. Bravissima come sempre.
    abbraccio
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Gio,
      hai proprio ragione: tradizione e innovazione!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  24. Sei un mito Maria, questa idea è davvero ottima!! certo la fantasia non ti manca. Bravissima come al solito e complimenti per tutto quello che fai.
    Un abbraccio virtuale,
    laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentilissima cara Laura.
      Così almeno posso utilizzarle e non temere di sporcarle!😉
      Un forte abbraccio virtuale anche a te
      Maria

      Elimina
  25. awesome article guys :)
    have a nice day

    RispondiElimina
  26. Ma guarda che bella idea hai avuto Maria.
    Brava!
    Un abbraccio Valeria

    RispondiElimina
  27. Bellissimo blog complimenti! Ti seguo♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Mary. Adesso vengo a visitare il tuo.
      Maria

      Elimina
  28. Sempre bravissima! Complimenti
    Robi

    RispondiElimina
  29. que salvamantel mas bonito, me encantaria hacerlo, es precioso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore.
      È facile da fare e comoda da pulire.😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...