Post recenti

martedì 16 giugno 2020

Creatività CULINARIA durante la quarantena

Devo ammetterlo: durante la quarantena la mia creatività si è fermata ... in cucina!
Le mie riserve di barattoli dello yogurt, cialde del caffè, stoffe ... non sono state intaccate mentre ho saccheggiato frigo e dispensa per creare sempre nuove ricette gustose e fantasiose.

Per fortuna mi sono dedicata tanto anche alle camminate🏃‍♂️ (avere un cane ed un giardino sono state una grande fortuna😉) altrimenti avrei messo su un bel po' di chili.

Per prima cosa ho preparato il LIEVITO MADRE. Lo volevo fare da tanto tempo ma c'era sempre qualcosa di più urgente da fare. Quando ho cominciato, però, a non trovare più il LIEVITO di BIRRA nei supermercati (siamo diventati tutti fornai), ho deciso che era arrivato il momento giusto.


Ho seguito questa ricetta di Fulvia del blog Cuore di sedano (grazie di cuore Fulvia!)
Un'operazione un po' lunga ma che ha dato ottimi risultati. Ho ancora molta strada da fare nell'utilizzarlo per pane e pizze ma sono riuscita a sbizzarrirmi con  focaccepan brioches, cookies, brioches, tigelle e torte salate.



Ho rifatto anche il PRIMO SALE, un formaggio fatto in casa, semplice semplice ma molto buono. Lo avevo preparato anche l'anno scorso e vi avevo aggiunto del basilico.
Questa volta, invece, ho aggiunto della rucola ed è venuto ancora più buono.



La ricetta per farlo la potete trovare qui.


Potete trovare su Instagram foto e ricette delle golosità che ho cucinato in questo periodo ma oggi vi lascio la ricetta dell'ultima nata dalla creatività culinaria: 


SPAGHETTI MORTADELLA, FIORI DI ZUCCA E PAN GRATTATO.






Buon appetito e ... 
a presto

Maria
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...