Post più recenti

domenica 30 marzo 2014

BIGLIETTO di auguri con RICICLO CIALDE DEL CAFFÈ

L'altro giorno, vedendomi trafficare con le cialde del caffè, le "bimbe" hanno pensato di preparare un biglietto per il nonno che è malato.

Cialde viola, verdi ed oro, qualche piega con le pinze, cartoncino rosso e verde e, per decorare, cuoricini con colla a caldo argento.

Ecco il risultato!
Niente male vero?

Le bimbe lo hanno fatto per il nonno (che ha apprezzato molto)
ma può andare bene per qualsiasi occasione, festa della mamma, festa del papà, compleanni e chi più ne ha più ne metta!

A presto Maria



sabato 29 marzo 2014

STRACCETTI di CARNE avanzata con CIPOLLE e PATATE

Ancora una ricetta di "riciclo creativo di cibo!"
Avevo scongelato le bistecche ma non le avevamo mangiate tutte.
Per non ripresentarle anche il giorno dopo, ho preparato questa ricettina (non è farina del mio sacco ma non so più dove l'ho letta!) aggiungendo patate e cipolle.
È un piatto saporito da accompagnare con verdure crude a piacere. 


Ecco la ricetta:



Tagliate le cipolle e le patate a fette (foto 1) e rosolatele in padella con un goccio d'olio (foto 2). 

Quando sono dorate, aggiungete la carne tagliata a striscioline (f0to 3) ed il prezzemolo (foto 4)  e salate.


Sistematela su un piatto di portata e ... BUON APPETITO!
A presto Maria




venerdì 28 marzo 2014

ROSE realizzate con CIALDE del CAFFÈ con TUTORIAL

Sono un'amante del caffè e, da quando ho iniziato a riciclare le cialde per creare bigiotteria (e non solo) lo bevo ancora più volentieri!
Ho "stressato" l'anima a tutti perché mi tenessero da parte le cialde, tanto che le amiche ormai mi "rincorrono" con sacchetti pieni ( quello della foto è solo uno dei tanti!).

Una parte della bigiotteria che creo con le cialde la potete trovare qui ( il ricavato della vendita va interamente per il Progetto Bambini Cardiopatici di cui vi ho parlato qui e qui).

Questa volta, però, mi sono cimentata in qualcosa di più complesso.

Se riesco a creare roselline con i nastri perché non provare anche con "nastri di cialde"? La rigidità, però, non aiuta ma... piega che ti piega alla fine ci sono riuscita!

Ecco il procedimento ed il risultato.

Ritagliate la cialda (foto 1) in modo da ottenere un "nastro" dal quale ricavare 4 strisce (foto 2 e 3).



Arrotolate attorno ad uno stecchino la parte iniziale di una delle strisce (foto 4) poi cominciate a piegare la striscia con un po' di fantasia in modo da ottenere alcuni petali rossi ed altri argentati (foto 5 e 6 ) e realizzare una rosellina. 



Per la rosellina piccola servono due strisce (da incollare con una punta di colla a caldo). Se si tagliano strisce più alte e se ne usano 3 o più si ottengono roselline più grandi e sempre "uniche".


Con le roselline ho realizzato una spilla, un fermaglio per capelli, un cerchietto, degli orecchini e un portafoto. Ho aggiunto due cialde verdi piegate a foglia e ... un po' di fantasia!

A presto Maria















Festa della mamma
Adorned From Above

Linky Party C'e' Crisi


mercoledì 26 marzo 2014

FRITTATA di PASTA

Questa ricetta l'ho imparata dalla mamma!
Quando preparava la pasta, ne cuoceva sempre in più, in modo da preparare, il giorno seguente, una frittata di pasta, utilizzando anche altri cibi che erano avanzati.
Un modo pratico e delizioso (ve lo assicuro) per non buttare via niente e per avere il pranzo pronto in quattro e quattr'otto.
Spesso la faccio anche la sera prima, se so di non avere il tempo di cucinare il giorno seguente: anche riscaldata è ottima!

Condivido la ricetta:


Aggiungere alla pasta avanzata (foto 1) (tutte le ricette vanno bene) 2 uova (foto 2), affettati (foto 3) o avanzi di carne e formaggio a cubetti (foto 4).



Aggiungere quindi una grattata di noce moscata e una spolverata di sale e mescolare il tutto (foto 5). Scaldare un goccio d'olio in una padella antiaderente (foto 6) quindi porvi il composto e farlo dorare da entrambi i lati (foto 7).
Ed ecco pronto un piatto completo e sempre nuovo da gustare con una bella insalata fresca!

Buon appetito!
Maria




Con questo post partecipo a: Ricette vuota frigo/dispensa di Ordinata mente

lunedì 24 marzo 2014

COLLANA con riciclo di BOTTONI

Oggi cambiamo!
Invece di un fiore, vi mostro una collana creata riciclando bottoni rosa e azzurri (i miei colori preferiti!).
Oltre ai bottoni, che ho sovrapposto, ho utilizzato delle perle in metallo color rame e ho assemblato il tutto con un filo rosa.
Che ne dite del risultato?

A presto Maria




domenica 23 marzo 2014

GERBERE con riciclo di VASETTI dello YOGURT

Nel vaso di fiori che vi ho proposto qualche giorno fa qui, non poteva mancare un bel fiore rosa (uno dei miei colori preferiti): una gerbera.
Prendendo spunto sempre dalle margherite create da Silvia (sorella e autrice del blog Tocco di Lìllà) ho aggiunto un tappo in plastica dipinto di verde, l'ho circondato con un rametto di pino in plastica sempre verde, poi ho colorato il fiore di rosa con i colori acrilici.
Ed ecco una bella gerbera da aggiungere agli altri fiori della composizione!

A presto Maria







Linky Party 2014


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...