domenica 12 maggio 2019

Mini CHEESECAKE nel bicchiere (con TUTORIAL) e AUGURI A TUTTE LE MAMME

Oggi un breve post per festeggiare tutte le MAMME! Una mini CHEESECAKE golosa presentata in un bicchiere.

Io l’ho preparata con il mascarpone ma è ottima (e anche più dietetica😉) con la ricotta o un formaggio spalmabile light.

Un dolce goloso, veloce da preparare dedicato a tutte le mamme, le nonne, le zie, le amiche ... insomma a tutte le donne che donando il loro amore sono mamme nel più alto dei significati!

INGREDIENTI:



Per prima cosa sbriciolare i biscotti e metterli sul fondo di 4 bicchieri. Mescolare, quindi, assieme il mascarpone, lo yogurt, la vanillina e lo sciroppo d'acero e, alla fine, aggiungere il latte tiepido nel quale è stato sciolto l'agar agar.
Posta la crema sopra ai biscotti, ricoprire il tutto con uno strato di marmellata di mele (io ho usato quella preparata da me) e con della granella di nocciole.

Lasciare raffreddare in frigorifero per un paio d'ore quindi servire ... buon appetito!




A presto
Maria



22 commenti:

  1. Quei bicchierini mi fanno venire l’acquolina in bocca, devono essere davvero squisiti e golosi. Il tuo scritto è straordinario. Buona festa della mamma, mammaMaria.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara Sinforosa.
      Tantissimi auguri anche a te mamma Annamaria.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  2. Sembra molto buona!
    Proverò a farla grazie!
    buona settimana
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Sabrina.
      Buona e facile da fare!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  3. Maria ho la ricotta e la marmellata di mele cotogne, la provo! Sicuro che i miei figli l'adorano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la marmellata di mele cotogne l’adoreranno di sicuro carissima.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  4. Sfiziosa e moderna nella presentazione ...da provare sicuramente. Io ho fatto lo strudel con la sfoglia surgelata, le mele e la marmellata d'arance. Il "mio pasticcere" era fuori con la bicicletta. niente a che vedere con le sue torte però lo abbiamo mangiato tutto. Bellissime le tue riflessioni, da far leggere alle nostre figlie!
    Abbraccio
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che di pasticceri ce ne sono almeno due a casa tua cara Gio!😉
      Ottimo lo strudel: da leccarsi i baffi.
      La riflessione era proprio per le mie figlie più che riferita a mia mamma.
      Scritta mettendomi dalla parte di mamma e ... nei loro occhi di figlie.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  5. Grazie per la ricettinata...golosa! La poesia invita alla riflessione : bellissima e realistica!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Donata. Una ricettina semplice ma gustosa.
      E la riflessione... mi è venuta dal cuore.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  6. sai maria che non so che cos' è L'agar agar?
    Io in cucina valgo poco, mi metto hai fornelli solo quando ho ospiti...però preparo sempre le ricette da me collaudate da tempo...Che bello sarebbe poterla degustare insieme! Un bacio Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe proprio bello gustarle assieme cara Valeria. Ma... mai dire mai!
      L’agar agar è un gelificante naturale derivato dalle alghe. Per rassodare un po’ la crema.😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  7. Ottimo in mono porzione... e tanto goloso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione cara Simona!
      Bello da presentare e buono da mangiare!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  8. Io adoro le monoporzioni, sono più eleganti e meno impegnative nella preparazione e nelle decorazioni. Questi bicchierini mi piacciono tanto, li trovo perfetti anche per delle merende golose! ;)
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacciono molto anche a me Valentina. Fai bella figura e hai già la dose giusta per ogni invitato.
      Qui li abbiamo mangiati proprio a merenda!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  9. Belli da presentare e buoni sicuramente questi bicchieri dolci!!!! Mi piace molto il tuo scritto, molto riflessivo....
    Un abbraccio
    MGrazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara MariaGrazia.
      Veloci da preparare e belle da presentare nelle miniporzioni.
      Lo scritto è una riflessione nel doppio ruolo di mamma e di figlia.
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  10. Ottima la ricetta, da provare con la stagione magari più calda. Grazie, Maria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti con questo freddino si gusta di più una buona torta calda ma quando tornerà il freddo...😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina
  11. Grazie, Maria per la ricetta. Giro direttamente al consorte, è lui l'addetto ai dolci qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fortunata! Io se voglio qualcosa di dolce... devo cucinarmelo!😉
      Un abbraccio
      Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...