Post più recenti

martedì 31 marzo 2020

CORREDINO MATERNA con TUTORIAL bavaglia con elastici

Oggi vi mostro un lavoro di qualche anno fa e un lavoro di questo ultimo periodo.
Vi ricordate del piccolo Notacio che era venuto in Italia dalla Guinea Bissau per essere operato al cuore?
Purtroppo, vista la sua situazione critica, ha dovuto restare in Italia ed è rimasto affidato alle amorevoli cure della sua famiglia affidataria.


Guardate com'è cresciuto!



Ora ha 8 anni e va alle elementari ma, quando ha iniziato la scuola materna, la sua famiglia affidataria mi ha chiesto di preparargli tutto il corredino richiesto dalla scuola.
Vi avevo mostrato uno dei  sacchetti qui. Ora vi mostro tutto quello che ho preparato e ricamato.

La scuola voleva tre BAVAGLIE CON ELASTICI ma io non ero riuscita a trovarle così ho ricamato tre bavaglie normali e poi le ho modificate.

TUTORIAL:



Nella foto 1 si vede la bavaglia originale che ho ricamato con il nome e dei piccoli pulcini. Ho tagliato poi il nastro verde e ho cucito un elastico bianco (foto 2). Per coprire l'attacco dell'elastico ho cucito il nastro tagliato prima (foto 3) e l'ho ripiegato e cucito attorno alla congiunzione dell'elastico con la bavaglia (foto 4).


Ed ecco le bavaglie terminate.


Le due federe con il risvolto per inserire il cuscino.


Gli asciugamanini e i porta bavaglie.



 Ed ecco tutto il corredino al completo!


 Questo è il corredino che ho preparato qualche anno fa ma, in questo periodo, ne ho preparato un altro pronto per essere ricamato ed usato.  E' composto da bavaglie azzurre o rosa con elastico, porta bavaglie e due sacchetti (è possibile aggiungere ciò che manca).

Chi fosse interessato mi contatti.


Come tutte le altre mie creazioni  lo potete  trovare nel Mio shop e nel negozio MissHobby.



Le offerte raccolte serviranno per operare un bimbo malato di cuore della Guinea Bissau come NOTACIO (di cui vi ho appena parlato) e come TO', il bambino che è rimasto a casa mia per tre mesi nel 2012 sempre per essere operato al cuore.
Guardate com'è cresciuto anche lui!

Io e mio marito lo abbiamo riabbracciato ai primi di febbraio quando siamo andati in Guinea Bissau ma ... questo è un altro post!



A presto
Maria

lunedì 23 marzo 2020

FUORI PORTA con FIORI realizzati con CIALDE DEL CAFFÈ per nonna Jennie con TUTORIAL

In questo periodo di forzata quarantena non sto creando molto, sono sincera.
La mia creatività la sto esprimendo più in cucina (lo si nota guardando INSTAGRAM), quindi vi mostro una creazione di qualche tempo fa.

Mia mamma mi aveva chiesto un fuori porta "ricicloso" e fiorito simile a quello che vi avevo mostrato qui

Ho realizzato anche questo con un cerchio di alluminio di 30 cm di diametro (lo scarto della produzione di una piccola fabbrica di pentole) che avevo usato anche quiqui e qui e dei fiori realizzati con le cialde del caffè (il tutorial lo potete trovate qui).



Questa volta non ho colorato il cerchio ma ho deciso di coprirlo con del nastro di sughero per dargli un effetto più naturale. 




Attorno al bordo ho incollato un cordino di raso ritorto color panna ed alcuni fiori e foglie per abbellire il tutto.

Ho incollato (con colla Pattex) un nastrino rosso sul retro per poterlo appendere. Sopra ogni porta c'è una scanalatura quindi ho incollato sul nastrino un piccolo pezzettino di legno da inserire nella scanalatura. 
Mia mamma mi ha chiesto di scrivere  Nonna Jennie  (nonna di 8 nipoti) sul fuori porta. Ho utilizzato delle lettere di legno che ho incollato con colla a caldo.


Ed eccolo concluso e appeso.






Un ricordo e una preghiera speciale per tutti gli ammalati, per chi ci ha preceduto in cielo e per tutti quelli che si stanno adoperando per gli altri  e stanno facendo il possibile perché tutto ciò finisca il più presto possibile.

Vi mando un forte abbraccio virtuale in attesa di tempi migliori
Maria

martedì 17 marzo 2020

OROLOGIO segna mesi e giorni (carta di giornale e colla) per il GREST PARROCCHIALE o per la QUARANTENA (con TUTORIAL)

Ormai da giorni siamo chiusi in casa a causa del CORONAVIRUS.

Sono sincera: io in tutto questo marasma mi sento una persona molto fortunata perchè ho tutta la mia famiglia attorno (anche se mio marito deve andare al lavoro) e posso seguire anche mia mamma che vive al piano sotto il mio.

Cerco di vivere serenamente (la positività innalza le difese immunitarie) seguendo le regole (per fortuna ho il cane da portare fuori😉) e approfittando di questa sosta forzata per pregare di più (se volete potete seguire su INSTAGRAM Don Massimiliano che tutti i giorni ci propone riflessioni e Santa Messa), leggere, fare giochi di carte e da tavolo con le figlie, fare sport ... e naturalmente creare.

Chi ha bimbi piccoli può tenerli occupati con qualche facile lavoretto.
Eccone alcuni che ho già proposto in vecchi post. I vari link dei post li potete trovare qui sulla mia PAGINA CREATIVITÀ:



Oggi ve ne propongo anche un altro che abbiamo realizzato quest'estate per il grest parrocchiale (il primo di questo grest lo trovate qui).

Anche questo orologio lo abbiamo trovato in un libro di lavoretti di ART ATTACK.
E' un orologio-calendario da porre sulla scrivania o da appendere (in questo caso i numeri vanno scritti partendo dal cinturino).

Ecco il tutorial trovato su un libro di lavoretti di ART ATTACK:





Ed ecco la mia realizzazione.


Ho utilizzato del cartone rigido e l'ho ricoperto di carta di giornale che ho bagnato con una mistura di colla vinilica ed acqua.
Per i bordi e gli altri particolari ho utilizzato la carta da cucina.


Le lancette le ho ricavate sempre dal cartone rigido e le ho inerite nel centro fermandole con un ferma campioni.

Come sempre ho dipinto il tutto con colori acrilici e ho reso lucido l'orologio con della vernice trasparente a spruzzo. Dopo aver fatto asciugare la vernice ho dipinto i numeri e gli altri particolari con un pennarello nero indelebile (meglio farlo alla fine per evitare sbavature del colore).





Ed ecco alcuni dei lavori realizzati dai bambini.





Concludo con una preghiera ed un pensiero speciale per tutti gli ammalati e per tutti quelli che si occupano di loro in maniera direi eroica.

Speriamo veramente che questo periodo così difficile passi in fretta.

A presto
Maria

Con questo post partecipo al  #Pinckpin2020 di Betta Scrap


lunedì 9 marzo 2020

ALBERO con AZALEE realizzate con riciclo CONTENITORI DELLE UOVA (con TUTORIAL)

Come sapete il mio pollice non è proprio verde (anzi direi che è più tendente al nero 😉) e quindi amo molto creare fiori con materiale di riciclo (fiori di : pescolilium papaveri, tulipanimargherite  garofanini, gerbere,   calle, stelle di natale ...) 

Qualche anno fa mi sono cimentata con le azalee che ho realizzato riciclando i contenitori delle uova in plastica (in questo post potete trovare il TUTORIAL per realizzarli).

La prima creazione è stata una palla fiorita da appendere poi le ho usate per vari cestini e ora ho deciso di realizzare un albero fiorito che porti un po' di primavera.

Per la base ho utilizzato i vasetti in plastica che sostengono le uova di pasqua. Ho incollato (con colla a caldo) tutto attorno un cordoncino di raso rosa poi ho applicato un fiocchetto di pizzo per abbellirlo e una mezza perla.



Per la parte superiore ho utilizzato una palla di polistirolo sulla quale ho incollato 35 azalee ed un rametto di legno per creare il tronco.
Ho incollato sul fondo del vasetto una mezza palla di polistirolo (avanzo di altri lavori) nella quale ho inserito il tronco dell'albero. Un po' di lichene ha abbellito il tutto.
Ed ecco l'alberello finito.





Questo alberello è stato venduto subito, non appena finito ma ne posso realizzare altri identici su richiesta.
Le offerte raccolte serviranno per operare un bimbo malato di cuore della Guinea Bissau come IZULINA e SISA  e tutti gli altri bambini operati al cuore che sono tornati guariti e felici dalle loro famiglie grazie anche al vostro aiuto.
A presto
Maria

https://letrepazzepaperine.blogspot.com/2020/03/challange-marzo-34.html?showComment=1584457221090#c4135086820078648692

lunedì 2 marzo 2020

ESTRAZIONE premio 6° COMPLIBLOG AFRICREATIVA! Chi sarà il vincitore?


Prima di tutto un grandissimo grazie a tutti voi per i vostri auguri e le belle parole di stima ed affetto che mi avete scritto nel MIO ULTIMO POST
Grazie per gli auguri per il 6° COMPLIBLOG e perchè avete condiviso il banner nei vostri blog!
Siete stati gentilissimi!

Ma eccoci arrivati all'estrazione del vincitore!
Vediamo chi ha vinto il paio di orecchini in filo metallico color rame che avevo messo in palio.

In tanti avete risposto ma solo tre hanno indovinato il colore giusto dei nuovi orecchini che ho creato. Il colore era il n° 1, blu.
Eccoli qui:

Le amiche che hanno indovinato sono: Katya e Raffaela e Mariangela! Complimenti a tutte e tre!
Scrivetemi il vostro indirizzo via mail e provvederò ad inviarvi gli orecchini al più presto.

Grazie ancora a tutti per aver condiviso con me questo momento felice!

A presto
Maria

lunedì 24 febbraio 2020

6° COMPLIBLOG AFRICREATIVA!


Eh sì: anche quest'anno si festeggi un nuovo COMPLIBLOG di  AFRICREATIVA!
Siamo arrivati al 6°!


AFRICREATIVA è nat0 per condividere con voi due grandi passioni della mia vita: l'AFRICA e la CREATIVITÀ.

E' nato per parlare dei bimbi malati di cuore della Guinea Bissau e per far conoscere il Progetto con cui cerchiamo di aiutarli.


E' nato per ...tanto altro ancora!!!


Questi anni mi hanno portato grandi soddisfazioni! Ho potuto imparare tante cose e ho potuto conoscere tante splendide persone!
Alcune solo virtualmente, alcune telefonicamente ed alcune anche di persona con grande gioia.

Tanti di voi mi hanno inviato le loro creazioni per i miei mercatini a favore dei bimbi cardiopatici della Guinea Bissautanti hanno acquistato le mie creazioni dal Mio shop e dal  negozio MissHobby aiutando, con le loro offerte i bambini ad arrivare in Italia per guarire.
Avete condiviso le gioie per le guarigioni ma anche il dolore per chi ora è un piccolo angelo come Fabiana e Ronei.


Il mio grazie per voi non sarà mai troppo.
 Grazie  veramente di cuore.

Come ogni anno, mi piace festeggiare con voi lasciandovi un "piccolo indovinello".
Lunedì 2 marzo estrarrò, tra quelli che avranno indovinato, un vincitore al quale invierò gli orecchini che vi avevo mostrato qui. Eccoli:




Non c'è nessuna regola per partecipare e non è necessario essere mio follower (ma se qualcuno vorrà aggiungersi alla cerchia mi farà piacere, naturalmente!)

Vi chiedo solo, se avete voglia, di mettere nel vostro blog (dove volete) il banner con il link al mio post. Grazie di cuore!

Ma ecco "l'indovinello"!

ECCO QUI TUTTE LE SPOLETTE DI FILO METALLICO CHE HO.
 QUALE COLORE HO SCELTO PER CREARE LA PROSSIMA PARURE? 
(per facilitare la risposta ho messo un numero sotto ogni spoletta)




Lasciate le vostre risposte nei commenti e ... buona fortuna!

A presto
Maria

Il post dell'estrazione sarà lunedì 2 marzo!

Ma che bella coincidenza! Ho appena scoperto che anche Mariangela di  LOVECRAFTINGPAPER festeggia il suo 6° Compliblog!
Io partecipo e voi?


mercoledì 12 febbraio 2020

Ecco un nuovo PORTATUTTO con riciclo CONTENITORI IN PLASTICA e CROCHET e ROSELLINA realizzata con le cialde del caffè (con tutorial)

Oggi vi mostro l'ultimo riciclo di contenitori di  plastica.
Gli ultimi, a punto incrociato doppio, li potete trovare qui, mentre altri ancora qui , quiqui  e qui).
Li trovo adatti come portatutto ma anche come bomboniera per nascita, comunione, matrimonio ...

Anche questi li ho realizzati utilizzando il contenitore, con il coperchio del quale avevo realizzato un coniglietto pasquale e un Babbo Natale.
Sono contenitori che mi piacciono molto con quelle righe laterali. Righe che li rendono particolari.

Questa volta ho deciso di usare un cotone color pesca e di abbellirlo con una piccola rosellina realizzata con le cialde del caffè.



TUTORIAL:

Tagliata la plastica con le forbici da elettricista, l'ho bucata con una pinza foratrice  per cinture, 
poi ho lavorato una riga all'uncinetto a punto basso e proseguito il lavoro alternando una riga a punto alto ed una riga a punto basso per un totale di 9 righe (l'ultima è di punto alto)
.
In ogni foro dell'ultima riga a punto alto ho lavorato 6 punti alti ed un punto bassissimo nel foro successivo per creare degli smerli.
Ho rifinito il tutto con una riga a punto basso e punto bassissimo attorno agli smerli.
Per chiudere il contenitore, ho realizzato una catenella, sempre con il cotone color salmone, e l'ho inserita nella penultima riga a punto alto.


La rosellina, invece, l'ho realizzata incollando uno sull'altro, tanti fiorellini, realizzati con una perforatrice e piegando un po' i petali. Tre foglioline di cialda hanno rifinito il tutto.






Questo PORTATUTTO, come tante altre mie creazioni, lo potete  trovare nel Mio shop e nel negozio MissHobby.


Le offerte raccolte serviranno per operare un bimbo malato di cuore della Guinea Bissau come SISA e ABDULAI e tutti gli altri bambini di cui vi ho parlato qui.

Ma prima di salutarvi vi lascio le ultime foto proprio di SISA e ABDULAI: guardate come sono cresciuti!



A presto

Maria
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...